20 febbraio 2017

Keanu Reeves: Matrix 4? Sì, ma a una condizione

L'attore è pronto a tornare nei panni di Neo, ma soltanto se...

 

Sono tornati ad accendersi i riflettori su Keanu Reeves. La star soprattutto del cinema anni '90 ha di recente fatto parlare di sé nel nostro paese per la sua apparizione all'ultimo Festival di Sanremo, dove si è cimenato anche con il basso, ed è inoltre attualmente il protagonista di John Wick – Capitolo 2, già un successo negli Usa e in uscita anche nelle sale italiane a partire dal prossimo 16 marzo.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel dedicato a Keanu Reeves

 

Scopri alcune curiosità su Keanu Reeves

 

Sembra poi arrivato per lui il momento per un clamoroso ritorno: quello alla saga di Matrix. Dopo il primo innovativo film dal 1999, che ha cambiato il cinema fantascientifico e action degli ultimi due decenni, e i sequel Matrix Reloaded e Matrix Revolutions entrambi del 2003, Keanu Reeves si è dichiarato disponibile per vestire di nuovo i panni di Neo.

Nel corso della promozione del seguito di John Wick, l'attore ha posto però una condizione essenziale affinché il film si faccia con la sua presenza: “Le Wachowski dovrebbero essere coinvolte. Dovrebbero scriverlo e dirigerlo. E poi naturalmente bisogna vedere che tipo di storia girare. Sarebbe strano, ma perché no?”.

 

Riguardo al fatto che Neo al termine della terza pellicola si sacrifica per l'umanità, Reeves ha replicato: “Le persone muoiono, le storie no. Le persone nelle storie non muoiono”.

 

A questo punto attendiamo che anche Lana e Lilly Wachowski diano la loro disponibilità...