08 febbraio 2018

Jim Carrey invita a cancellarsi da Facebook: ecco perché

L'attore di The Truman Show e The Mask contro il social network di Mark Zuckerberg

 

Mark Zuckerberg da oggi ha un nuovo nemico: Jim Carrey.

via GIPHY

Il protagonista di The Truman Show ha deciso di cancellarsi da Facebook e ha invitato anche gli altri a fare lo stesso. Il motivo?

 

La star di Ace Ventura e The Mask – Da zero a mito l'ha spiegato utlizzando un altro celebre social network, Twitter: “Sto vendendo il mio stock di azioni @facebook e cancellando la mia pagina perché @facebook ha approfittato dell’interferenza russa nelle nostre elezioni e ancora non stanno facendo abbastanza per fermarlo. Per questo incoraggio tutti gli altri investitori che hanno a cuore il nostro futuro di fare lo stesso #unfriendfacebook”.

Quello di Carrey è un gesto di protesta nei confronti del social media fondato da Zuckerberg, accusato di aver accettato finanziamenti dalla Russia sotto forma di pubblicità nel corso delle elezioni presidenziali Usa del 2016, poi vinte da Donald Trump.

 

Con un comunicato stampa rilasciato a un network tv statunitense, l'attore ha inoltre specificato che gli utenti di Facebook: “dovrebbero pretendere più controlli da parte dei proprietari dei social media. La facilità di accesso alle diverse piattaforme dovrebbe essere regolata in maniera molto più responsabile. Gli investitori dovrebbero trasformarsi in attivisti: il mondo ha bisogno di capitalismo con una coscienza. Perché mentre l'America ha potuto per molto tempo contare su un vantaggio geografico evidente, ora i social media permettono cyber-ponti di cui si avvalgono persone che non coltivano i nostri stessi interessi e noi glielo permettiamo. Nessun muro potrà mai proteggerci, in questo senso”.