05 febbraio 2018

Jessica Chastain “fatta fuori” dal nuovo film di Xavier Dolan

Il suo personaggio è stato tolto dalla versione finale di The Death and Life of John F. Donovan, ecco perché

 

Doccia fredda per i fan di Jessica Chastain. Erano in molti a non vedere l'ora di assisterla al fianco di Natalie Portman e del resto del cast stellare di The Death and Life of John F. Donovan, il nuovo film diretto da Xavier Dolan, e invece niente da fare. Il suo personaggio è stato “fatto fuori” del tutto.

via GIPHY

Ad annunciarlo è stato lo stesso regista, il canadese nuovo fenomeno del cinema mondiale già autore, all'età di appena 28 anni, di vari gioiellini come Mommy, È solo la fine del mondo e Les Amours imaginaires. Una decisione decisamente sorprendente, visto che era già stato rilasciato anche un poster promozionale proprio con la Chastain, ma che comunque ha una motivazione. Quale?

 

Xavier Dolan ha spiegato: “È stata una decisione estremamente difficile da prendere. Provo per Jessica un affetto molto sincero e una grande ammirazione. È stata una decisione di montaggio e narrativa, non ha niente a che vedere con la sua performance, ma ha tutto a che fare col personaggio e con la compatibilità della sua storyline”.

 

Dolan ha inoltre specificato: “L’intreccio secondario del villain, per quanto divertente e piacevole, non sembrava appartenere al resto della storia. Alla fine si è rivelato essere un film sull’infanzia e sui suoi sogni, e non sugli eroi e i cattivi. Jessica, sin dall’inizio, ha difeso questo progetto e mi ha difeso in così tante occasioni. È un’attrice fantastica, un’artista impegnata politicamente e, inoltre, difende incessantemente le cause in cui crede. È rispettata dai suoi pari e amata dal suo pubblico”.

 

Sembra che la versione iniziale del film montato durasse più di 4 ore, e così il personaggio di Jessica Chastain è stato sacrificato. Possiamo però consolarci con il resto del cast, composto da Kit Harington, Natalie Portman, Ben Schnetzer, Bella Thorne, Susan Sarandon, Jared Keeso, Kathy Bates, Thandie Newton, Michael Gambon e Sarah Gadon. Sempre che non vengano tagliati anche loro...