13 aprile 2017

Jennifer Garner, 6 cose che (forse) non sai

Qualche aneddoto curioso sull'ex star di Alias sposata con Ben Affleck

 

Jennifer Garner lunedì 17 aprile compie 45 anni. Quest'anno l'ex star della serie Alias ha un doppio motivo per festeggiare. Il primo è che la sua carriera negli ultimi tempi ha ripreso vigore. Di recente l'abbiamo infatti vista nella commedia Una vita da gatto, nel dramma Miracoli dal cielo ed è comparsa pure in Mother's Day. Il secondo, più personale, è che sta ricucendo i rapporti con Ben Affleck. Il loro divorzio, già annunciato nel 2015, pare ora essere rimandato, o forse del tutto cancellato.

 

In attesa di sapere se lei passerà il compleanno insieme al marito, noi intanto lo celebriamo scoprendo alcune curiosità che la riguardano.

Tutti sanno del secondo travagliato matrimonio di Jennifer con Ben Affleck. Meno note sono invece le sue nozze precedenti, anch'esse con un collega. La Garner è stata sposata dal 2000 al 2003 con Scott Foley, attore conosciuto sul set della serie Felicity e oggi nel cast di Scandal.

Non solo Scott Foley. Non solo Ben Affleck, che ha conosciuto durante le riprese di Pearl Harbor e Daredevil. Per Jennifer galeotto è stato anche il set di Alias, visto che tra il 2003 e il 2004 ha fatto coppia fissa con il collega Michael Vartan, che nella serie aveva la parte di Michael Vaughn.

Mentre stava girando il film Daredevil nei panni di Elektra, la Garner si è incastrata in alcuni cavi e si stava per schiantare contro un muro. Provvidenziale è stato il salvataggio dell'eroico Ben Affleck che, vestito da Daredevil, l'ha tirata via prima che prendesse il muro.

Nel 2002 Jennifer Garner ha avuto l'onore di essere incoronata donna più sexy del mondo dalla rivista maschile Maxim. Un riconoscimento meritato.

Hugh Jackman si è divertito molto a girare il film Butter accanto a Jennifer Garner. Ha però ammesso di essersi sentito in imbarazzo per una sequenza: “C'era questa scena in cui io e Jennifer facciamo sesso in macchina, ma non si vede nulla, si sentono solo i rumori e gemiti. Non me lo dimenticherò mai: siamo entrati in macchina io, Jen, il tecnico del suono e il regista per fare i rumori. Ed è stato umiliante, perché ci hanno detto che non potevamo registrare i suoni tutti insieme, ma uno alla volta. Per fortuna Jennifer è entrata per prima, perché altrimenti non l'avrei mai fatto”.

Russell Brand ha particolarmente apprezzato il bacio con Jennifer scambiato per le riprese della commedia Arturo. In proposito ha infatti dichiarato che “è stato come assaggiare un dolce delizioso: se fossi Ben Affleck, sarei gelosissimo”.