15 giugno 2018

Jeff Goldblum: dopo Jurassic World 2 è pronto per il sequel de La mosca

L'attore ha dichiarato di essere disponibile a partecipare al seguito, ma solo se fosse diretto ancora da David Cronenberg

 

Attualmente Jeff Goldblum è nei cinema di mezzo mondo nei panni di uno dei suoi personaggi più celebri. L'attore 65enne è tornato a essere il professor Ian Malcolm nel nuovo Jurassic World - Il regno distrutto, in questi giorni in cima al box office italiano. Presto però potrebbe interpretare di nuovo anche un altro dei suoi personaggi storici...

via GIPHY

Goldblum si è dichiarato disponibile a partecipare a un eventuale sequel de La mosca, film cult diretto nel 1986 da David Cronenberg, di cui era protagonista nel ruolo dello scienziato Seth Brundle, a patto che venga diretto nuovamente dal visionario regista canadese.

 

Il film degli anni '80 – ATTENZIONE SPOILER! – non si chiudeva molto bene per il suo personaggio, ma lui spera di tornare comunque in qualche modo, nel caso il seguito venisse in effetti realizzato. Durante una nuova intervista rilasciata al sito web specializzato in horror Bloody Disgusting, l'attore ha dichiarato: “Non credo che il mio personaggio ci sarebbe ancora, perché è stato tragicamente vittima di una mutazione. Potrei tornare nei panni di un nipote di Seth Brundle, o magari di un fratello che spunta all’improvviso. Chi lo sa! Non ne ho idea. Ma è stato fantastico lavorare con David Cronenberg. Vi dirò, se lui fosse coinvolto, mi piacerebbe tornare a lavorare con lui”.

 

Al momento 20th Century Fox sta preparando un remake/reboot de La mosca, che però non vede la partecipazione di Cronenberg e di conseguenza nemmeno quella di Goldblum. I due uniranno le forze per far volare sugli schermi anche una loro nuova versione della pellicola?