14 settembre 2017

Jamie Foxx diventa Mike Tyson

L'attore di Django Unchained e Collateral vociferato come protagonista del biopic sul pugile

 

L'abbiamo lasciato come protagonista delle cronache gossip, per via della sua love story finalmente allo scoperto con Katie Holmes, e lo stiamo per ritrovare su un ring. Dopo Sleepless – Il giustiziere e Baby Driver – Il genio della fuga, Jamie Foxx è pronto per una nuova sfida cinematografica, che si preannuncia bella tosta. In tutti i sensi. L'attore premio Oscar per Ray vestirà i panni di Mike Tyson nell'annunciato biopic sulla vita del controverso pugile.

Foxx non è nuovo al genere, visto che aveva già interpretato Alì di Michael Mann, sebbene in quel caso avesse il ruolo non del protagonista, bensì di Drew “Bundini” Brown, l'allenatore di Muhammad Ali interpretato da Will Smith.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel dedicato a Jamie Foxx

 

La pellicola ripercorrerà non solo le imprese del campione di boxe sul ring, ma anche le sue discusse vicende personali e giudiziarie. Senza dimenticare il clamoroso morso all'orecchio del rivale Evander Holyfield.

 

È lo stesso Tyson ad avvisare sui contenuti del film: “A un sacco di gente non piaceranno molte cose che ho fatto”. Il pugile potrebbe anche essere coinvolto nella lavorazione della pellicola, nelle vesti di trainer di Jamie Foxx. L'attore sembra pronto per il combattimento... pardon, per il film. Ora manca solo la conferma ufficiale del suo ingaggio.