23 aprile 2018

James Cameron: “Basta Avengers!”, la replica ironica di Kevin Feige

Altroché Thanos dell'imminente Infinity War, il vero nemico dei supereroi Marvel è un altro

 

La minaccia numero uno per gli Avengers? A quanto pare non è Thanos, il cattivone interpretato da Josh Brolin in Avengers: Infinity War, la nuova pellicola Marvel in arrivo nei cinema italiani dal 25 aprile, bensì... James Cameron.

via GIPHY

Dopo aver criticato Wonder Woman della DC, il regista di Avatar e Titanic ha dichiarato guerra anche ai cinefumetti della Marvel. Nel corso di un'intervista concessa al sito cinematografico Indiewire, Cameron ha detto: “Spero che presto inizieremo a essere stanchi degli Avengers. Non che non ami quei film, ma dai, ci sono altre storie da raccontare oltre a uomini super testosteronici senza famiglia che scampano la morte per due ore e nel frattempo distruggono intere città. Basta!”.

 

La dichiarazione del regista canadese non è certo passata inosservata e non si è fatta attendere molto la replica da parte di Kevin Feige. Il boss dei Marvel Studios ha preferito utililzzare l'arma dell'ironia, nella sua risposta affidata al sito Vulture che l'ha interpellato in proposito. Feige si è infatti concentrato sulla parte del discorso in cui Cameron ha detto “non che non ami quei film”, dichiarando: “Uh, ama i film! È fantastico! Wow, James Cameron ama i nostri film! Davvero eccitante”.