26 giugno 2018

James Bond: Pierce Brosnan vuole Tom Hardy come futuro 007

L'ex interprete dell'agente al servizio di Sua Maestà pensa che l'attore di Inception e Dunkirk sarebbe perfetto

 

Chi raccoglierà il testimone da Daniel Craig come prossimo James Bond? Dopo Casino Royale, Quantum of Solace, Skyfall e Spectre, l'attore britannico tornerà a indossare i panni dell'agente segreto più noto del mondo per la quinta volta in Bond 25, dopodiché, salvo ulteriori colpi di scena, potrebbe lasciare la parte a un nuovo attore. Un altro ex interprete del personaggio ha scelto il loro erede ideale: Tom Hardy.

via GIPHY

Pierce Brosnan, protagonista di GoldenEye, Il domani non muore mai, Il mondo non basta e La morte può attendere, non ha dubbi su chi vorrebbe nella parte di 007 in futuro, in seguito all'uscita del nuovo Bond 25 che sarà diretto da Danny Boyle, il regista di Trainspotting e The Millionaire, ed è previsto in arrivo nei cinema mondiali nel corso del 2019.

 

Durante una recente intervista concessa al The Telegraph per la promozione del suo nuovo film Mamma Mia! Ci risiamo, Brosnan ha dichiarato: “È molto fisico, sembra letale. Crederesti veramente che sia qualcuno in grado di uccidere un uomo. Credo che Tom Hardy sarebbe un buon Bond. Sarei felice di vederlo interpretare il personaggio. Ti serve un attore che lasci spazio all’interpretazione, questo è ciò che fa un Bond”.

 

I produttori di 007 daranno ascolto al consiglio di Pierce Brosnan?