03 maggio 2018

Jake Gyllenhaal diventa Leonard Bernstein nel biopic The American

Il film diretto da Cary Fukunaga porterà sul grande schermo la vita del grande compositore e direttore d'orchestra

 

Nuova impegnativa sfida recitativa per uno degli attori più trasformisti e versatili attualmente in circolazione. Jake Gyllenhaal indosserà i panni del compositore, pianista e direttore d'orchestra Leonard Bernstein nel film biografico incentrato sulla sua vita che sarà intitolato The American.

 

Il grande musicista statunitense, nato nel 1918 e morto nel 1990, è considerato uno dei migliori direttori d'orchestra d'ogni tempo. Il pubblico cinematografico lo conosce principalmente per le sue colonne sonore, tra cui quelle celebri di Fronte del porto e West Side Story, e molti suoi brani sono stati utilizzati in altri film, da Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore a Il lato positivo - Silver Linings Playbook.

 

Per Gyllenhaal si tratterà di una nuova prova nel genere biopic, dopo l'apprezzata (ma non abbastanza da ottenere una nomination agli Oscar) interpretazione in Stronger di Jeff Bauman, l'uomo che ha perso le gambe nell'attentato alla Maratona di Boston.

 

Scopri 10 cose che forse non sai su Jake Gyllenhaal

 

Oltre a un ottimo attore, anche un ottimo regista. Dietro la macchina da presa di The American, le cui riprese partiranno il prossimo autunno, ci sarà Cary Fukunaga, che ha diretto i film Sin Nombre, Jane Eyre e Beasts of No Nation, oltre all'intera splendida prima stagione della serie True Detective. Anche se per vederlo nei cinema ci sarà da attendere ancora parecchio, questo film insomma è da segnare fin da ora tra le future visioni da non perdere.

via GIPHY