12 settembre 2017

It, prime voci sul sequel: Jessica Chastain nel cast?

Il regista Andrés Muschietti ha già in mente chi vorrebbe per la parte di Beverly da adulta

 

It è il fenomeno cinematografico del momento. Negli Usa la pellicola al suo weekend di debutto ha battuto ogni record d'incasso per una pellicola horror R-rated (vietata ai minori di 17 anni non accompagnati) e quindi la preparazione del suo sequel, già annunciato, sta entrando sempre più nel vivo.

 

Il regista Andrés Muschietti e la sorella produttrice Barbara hanno rivelato alcune idee riguardo alla seconda pellicola, incentrata sulla seconda parte del romanzo best seller di Stephen King. Ecco le prime indiscrezioni, ma fate attenzione agli spoiler!

 

It 2 sarà ambientato nel presente, laddove il primo era ambientato a cavallo tra il 1988 e il 1989. I giovani protagonisti della pellicola torneranno comunque a girare alcune scene per i flashback, come ha dichiarato Barbara Muschietti: “È importante per Andy realizzare quei momenti nel passato con i ragazzi, che stanno crescendo davvero velocemente. Sono un importante elemento del prossimo film”.

 

Andrés Muschietti ha invece svelato qualcosa in più riguardo all'evoluzione del personaggio di Mike Hanlon (Chosen Jacobs): “Il mio approccio a Mike nel secondo film è più oscuro. Voglio che sia centrale nel riportare insieme tutti i personaggi, ma rimanere a Derry ha avuto delle conseguenze. Voglio che sia dipendente dai libri e quando riprenderà la storia sarà un vero e proprio disastro. Non colleziona semplicemente le informazioni su quanto Pennywise ha compiuto a Derry. Lui cercherà di capire come sconfiggerlo. L'unico modo per farlo è assumere droghe e alterare il proprio stato mentale”.

 

Mentre Bill Skarsgård riprenderà il ruolo dello spaventoso clown Pennywise, chi saranno gli interpreti dei personaggi da adulti? Il casting è ufficialmente aperto e il regista ha già in mente un'attrice che vorrebbe come Beverly da grande: Jessica Chastain, che con Muschietti aveva già girato l'horror La madre. Speriamo riesca a convincerla!