06 marzo 2018

The Irishman: Martin Scorsese annuncia la fine delle riprese

Il regista di Toro scatenato e Taxi Driver su Instagram ha comunicato che i ciak per il film sono finiti

 

È ormai tutto pronto, o quasi, per The Irishman. Il nuovo atteso film diretto da Martin Scorsese è praticamente pronto, peccato che per vederlo ci sarà da attendere ancora fino al 2019.

 

La buona notizia è che le riprese del film si sono ufficialmente concluse e quindi può ora avere inizio il lavoro di post-produzione della pellicola. Ad annunciare la fine dei ciak è stato lo stesso Scorsese. Il regista 75enne ha scelto Instagram per farlo: “Abbiamo finito! Grazie alle tante persone che hanno reso possibile tutto questo”.

That’s a wrap! Thank you to the many people who made this possible. #iheardyoupainthouses #theirishman

A post shared by Martin Scorsese (@martinscorsese_) on

The Irishman, prodotto da Netflix, previsto in arrivo nel corso del 2019 e distribuito in Italia da Lucky Red, è ispirato al libro I Heard Your Paint Houses scritto da Charles Brandt e che racconta del killer malavitoso Frank Sheeran, detto appunto l'irlandese. Nel super cast del film ci saranno all'opera Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, Ray Romano, Anna Paquin, Jesse Plemons, Harvey Keitel e Bobby Cannavale. Non ci resta che attendere il prossimo anno in maniera impaziente.