15 novembre 2017

House of Cards, la petizione per sostituire Kevin Spacey con Claudio Amendola

Sta avendo un notevole successo la richiesta di avere il romano al posto dell'attore premio Oscar

 

Periodo duro per Kevin Spacey. Dopo le accuse di molestie sessuali nei suoi confronti, tutti stanno prendendo le distanze dall'attore due volte premio Oscar. Se nell'imminente nuovo film di Ridley Scott Tutti i soldi del mondo le sue scene verranno rigirate con Christopher Plummer al suo posto, anche Netflix si sta muovendo per proseguire la fortunata House of Cards senza il suo storico protagonista.

 

Chi sarà la nuova star della serie politica? In rete sono in molti a mobilitarsi con delle singolari petizioni. Negli Usa sta ottenendo un particolare successo quella per spingere la “candidatura” del comico Kevin James, simpatico attore visto nei film Io vi dichiaro marito e... marito e Un weekend da bamboccioni.

 

Anche l'Italia non è da meno e sta facendo notizia la petizione per avere al posto di Kevin Spacey... Claudio Amendola.

L'attore romanzo è stato candidato con una presentazione simpatica: “Don't interrupt House of Cards because of Kevin Spacey, change the actor with the best Italian actor of the entire galaxy: Claudio Amendola”.

 

Tra i commenti, c'è chi scrive: “Firmo per una Casa Bianca più coatta”, e chi aggiunge: “Non sarà i Cesaroni 7 ma è già qualcosa”. In molti sottolineano inoltre la somiglianza fisica tra Spacey e Amendola. Se vuoi contribuire anche tu alla causa, che ha già superato le 7 mila firme, puoi farlo sul sito Change.org.