22 febbraio 2017

Hellboy 3 non s'ha da fare: il triste annuncio di Guillermo del Toro

Il regista messicano ha comunicato su Twitter che non ci sono speranze per il terzo capitolo della saga

 

Brutte notizie per tutti i fan di Hellboy. Il personaggio dei fumetti creato da Mike Mignola non avrà un terzo capitolo cinematografico. A riportare la triste notizia è stato il regista delle prime due pellicole a lui dedicate, Guillermo del Toro: Hellboy del 2004 e Hellboy: The Golden Army del 2008.

 

Nelle scorse settimane il regista messicano aveva lanciato un sondaggio su Twitter per capire se i suoi follower erano interessati a un capitolo numero 3 delle avventure di Hellboy sul grande schermo. Dopo la reazione entusiastica ricevuta, del Toro aveva promesso che ne avrebbe parlato con la produzione.

 

Le trattative però a quanto pare sono finite male e così, sempre attraverso Twitter, il regista ha annunciato che non c'è più niente da fare: “Su Hellboy 3 mi dispiace annunciarvi che ho parlato con tutte le persone coinvolte, ma devo informarvi che al 100% il sequel non si farà. E con questo il capitolo è chiuso”.

Una news tutt'altro che positiva, che però l'interprete del personaggio nelle prime due pellicole Ron Perlman ha preferito commentare in maniera ironica. Con un tweet ha infatti scritto: “Supereroe cerca impiego. Apprezza pizza, gatti e i fratelli Marx”.