15 novembre 2016

Hayao Miyazaki, ritiro ritirato: vuole fare un nuovo film

Il regista de La città incantata sogna di realizzare una nuova pellicola da realizzare nei prossimi anni

 

Il Maestro dell'animazione giapponese ci ha ripensato. Hayao Miyazaki aveva gettato nello sconforto più totale tutti gli appassionati del suo cinema nel settembre del 2013, quando aveva annunciato il suo ritiro dalle scene cinematografiche. Adesso sembra però intenzionato a realizzare un nuovo film.

Nel corso di un intervento a un programma della tv giapponese NHK, Hayao Miyazaki ha dichiarato che vorrebbe tanto girare una nuova pellicola e ha anche già in mente quale: sarà un lavoro intitolato Boro the Caterpillar (Kemushi no Boro), all'inizio sviluppato come cortometraggio per il Museo Ghibli, ma che potrebbe anche trasformarsi in un lungometraggio vero e proprio.

 

L'autore di capolavori del cinema animato, nonché del cinema tutto, come La città incantata e Il mio vicino Totoro ha dichiarato: “Non ne ho ancora parlato con mia moglie, ma quando lo farò sarò pronto per morire nel bel mezzo della produzione!”.

 

Il progetto al momento è ancora solamente un'idea e lo stesso Miyazaki ha dichiarato che ci potrebbero volere quattro o cinque anni per la sua realizzazione, però intanto noi possiamo cominciare a sognare. Il Maestro (forse) sta per tornare!