06 febbraio 2019

The Haunting of Sharon Tate: Hilary Duff è la compianta attrice nel trailer

L'ex protagonista di Lizzie McGuire nel ruolo della moglie di Roman Polański uccisa dai seguaci di Charles Manson

 

La figura di Sharon Tate quest'anno verrà riportata in vita da due pellicole. La più nota è Once Upon a Time in Hollywood, l'attesa nona pellicola diretta da Quentin Tarantino, in cui la compianta attrice moglie di Roman Polański sarà interpretata da Margot Robbie.

 

C'è però anche un altro film, di cui si parla meno, che parlerà di lei. The Haunting of Sharon Tate è annunciato come un thriller-horror e vedrà come protagonista Hilary Duff, indimenticabile interprete della serie teen Lizzie McGuire e attualmente star di Younger.

via GIPHY

Di cosa parlerà la pellicola? Questa è la breve sinossi: “Incinta di Roman Polanski e in attesa del suo ritorno dall'Europa, l'attrice hollywoodiana 26enne Sharon Tate comincia a essere perseguitata da visioni della sua imminente morte”. Sharon Tate è stata uccisa, insieme ad altre quattro persone, il 9 agosto del 1969 dai seguaci della setta di Charles Manson.

 

The Haunting of Sharon Tate è diretto da Daniel Farrands, nel cast propone anche Jonathan Bennett e Lydia Hearst e verrà distribuito negli Stati Uniti a partire dal prossimo 5 aprile in un numero limitato di sale cinematografiche e on demand.

 

Curioso di dare un primo sguardo a Lizzie... pardon a Hilary Duff nel ruolo di Sharon Tate? Questo è il trailer del film.

 

PH: Getty Images