05 maggio 2017

Happy Days: la reunion per il memorial di Erin Moran

Gli attori della sitcom si sono ritrovati per ricordare l'attrice scomparsa il 22 aprile

 

Reunion dal sapore triste per il cast di Happy Days. L'occasione è stata il memorial in onore di Erin Moran, l'attrice morta lo scorso 22 aprile per un tumore all'età di 56 anni e che nella popolare sitcom aveva la parte di Joanie Cunningham, soprannominata da Fonzie “Sottiletta”.

 

Proprio l'interprete di Fonzie, Henry Winkler, è stato il grande assente della reunion, a causa degli impegni per la promozione del suo libro per ragazzi Here's Hank: Hooray! My Butt Left the Bench!. L'attore negli scorsi giorni aveva ricordato la collega con parole toccanti: “Non dimenticherò mai Erin con il suo dolce sorriso, che mi saluta mentre arrivo sul set il primo giorno di riprese di Happy Days, nel 1974. Aveva solo 9 anni. Nei 10 successivi, quel sorriso non si è mai spento. Purtroppo ora lo ha fatto. […] Resterà per sempre nel mio cuore”.

 

Presenti invece gli altri interpreti storici della serie: Ron Howard (Richie Cunningham), Marion Ross (Marion Cunningham), Anson Williams (Potsie), Don Most (Ralph Malph), Cathy Silvers (Jenny Piccalo) e Scott Baio (Chachi Arcola), che aveva avuto una storia con la Moran anche fuori dal set.

 

Gli scatti della reunion sono stati pubblicati dal magazine americano Us Weekly e dal profilo Twitter di Scott Baio.

Rivedere insieme i mitici volti della serie attualmente in onda qui su Paramount Channel è sempre un piacere, ma la prossima volta naturalmente speriamo possa avvenire in occasione di una circostanza più felice.