24 marzo 2017

Han Solo: le nuove rivelazioni di Woody Harrelson

L'attore ha svelato quale sarà la sua parte nel nuovo atteso spinoff della saga di Star Wars

 

Per tutti i fan della galassia di Star Wars ci sono soprattutto due film da aspettare con impazienza nei prossimi mesi: Gli ultimi Jedi, in arrivo nei cinema a fine anno, e quindi il secondo spinoff della saga, dopo il fortunato Rogue One: A Star Wars Story. Ci stiamo riferendo naturalmente al film solista su Han Solo.

 

La pellicola diretta da Phil Lord e Christopher Miller, in uscita nelle sale nel maggio del 2018, vedrà nel cast Alden Ehrenreich (nelle vesti del giovane Solo), Emilia Clarke, Donald Glover, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge, Joonas Suotamo e Woody Harrelson. Quest'ultimo ha appena svelato quale sarà la sua parte nella pellicola.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel dedicato a Woody Harrelson

 

Durante un'ospitata al talk show di Jimmy Fallon, Harrelson ha rivelato: “Interpreto un uomo chiamato Beckett ed è una specie di criminale e mentore per Han. È tutto quello che posso dire”. L'attore ha poi parlato del suo impegno sul set: “Gireremo il film a Londra. Starò lì fino alla fine di luglio”.

 

Woody di recente ha inoltre dichiarato che secondo lui la pellicola di Han Solo si rivelerà il miglior film della saga di Star Wars di sempre: “Tutti i film della serie sono bellissimi. Ma qualsiasi film è buono tanto quanto il suo regista, o registi, in questo caso. Ho una sensazione. Se guardate a tutti questi film, soppesate ciascuno di questi film, ci sono tante cose fortissime, ma magari uno non regge molto nella sceneggiatura, quell'altro per gli attori, quell'altro per la regia. Questo ha grandi attori, grandi registi, un grande copione, sento proprio che stiamo facendo il migliore”. Avrà ragione lui?