06 ottobre 2016

Han Solo, chi sarà la protagonista femminile dello spin-off di Star Wars?

La lotta per la parte è ristretta a tre nomi: Tessa Thompson, Naomi Scott e Zoë Kravitz

 

L'atteso spin-off di Star Wars dedicato alle avventure del giovane Han Solo ha già trovato il suo protagonista maschile. A raccogliere il testimone di Harrison Ford ci sarà Alden Ehrenreich, attore talentuoso che si è già fatto notare in Ave, Cesare! dei fratelli Coen e in Segreti di famiglia di Francis Ford Coppola.

Scopri chi è Alden Ehrenreich, il nuovo Han Solo

 

Così come in Star Wars: Il risveglio della Forza con Rey (Daisy Ridley) e nell'altro imminente spin-off della saga Rogue One: A Star Wars Story con Jyn Erso (Felicity Jones), anche in questa nuova pellicola ci sarà grande spazio per le donne, una in particolare.

 

Si è così ufficialmente aperta la caccia alla protagonista femminile della pellicola su Han Solo e la rosa di possibili candidate per la parte al momento sembra essere ristretta a tre nomi. Le contendenti rimaste sono Tessa Thompson, attrice rivelazione di Creed – Nato per combattere, Naomi Scott, che presto vedremo nel nuovo film sui Power Rangers, e Zoë Kravitz, la figlia della rockstar Lenny Kravitz che si è già segnalata in Mad Max: Fury Road, Dope: Follia e riscatto e nella saga di Divergent. Chi tra loro tre si aggiudicherà l'ambita parte?

Nel frattempo i produttori stanno cercando anche il nuovo interprete di Lando Calrissian, che giocherà un ruolo importante nella pellicola. In questo caso il favorito assoluto sembra uno solo: Donald Glover, attore e rapper noto anche con lo pseudonimo di Childish Gambino, che si è fatto notare nelle serie Community e Atlanta.