19 dicembre 2018

Giudice Amy: le cose da sapere sulla serie in partenza su Paramount Channel

Qualche informazione per arrivare pronto alla visione del legal drama al via sul canale 27

 

Il pomeriggio di Paramount Channel si arricchisce di un nuovo appuntamento da non perdere, soprattutto per gli appassionati di serie legal e di drammi famigliari. Da mercoledì 2 gennaio ogni giorno alle ore 16.40 arrivano le coraggiose indagini del Giudice Amy. Vuoi sapere qualcosa in più su questa splendida serie TV statunitense? Sei capitato nel posto, e nel post giusto!

Amy Gray è una donna che dopo il divorzio dal marito lascia New York insieme alla figlia e torna a vivere insieme alla madre Maxine, un'assistente sociale. Amy inizia a lavorare come giudice nel tribunale dei minori di Hartford, nel Connecticut. Le due donne, madre e figlia, sono entrambe dedite al lavoro e vivranno spesso dei conflitti sia per la risoluzione dei casi che per la gestione della figlia di Amy, Lauren. Una parte centrale nella serie è inoltre occupata dai problemi giudiziari di bambini e adolescenti coinvolti nei vari casi delle puntate.

Nei panni di Amy Gray troviamo Amy Brenneman, un'habitué delle serie americane. Oltre al ruolo iconico rivestito in Giudice Amy, in cui figura pure nel ruolo di produttrice e co-ideatrice, ha fatto parte dei cast di NYPD - New York Police Department, Private Practice e The Leftovers - Svaniti nel nulla. Al cinema si è invece vista tra gli altri in Casper, Heat - La sfida, Paura, Daylight - Trappola nel tunnel e Words and Pictures.

La serie sviluppata da Barbara Hall è stata co-creata da Amy Brenneman con Bill D'Elia, John Tinker e Connie Tavel. Lo show TV è liberamente ispirato alle esperienze personali della madre dell'attrice, Frederica Brenneman, che è stata una delle prime donne a laurearsi alla facoltà di legge di Harvard ed è diventata giudice di un tribunale minorile nel Connecticut quando la figlia aveva 3 anni.

Giudice Amy è stata trasmessa per la prima volta negli Stati Uniti dal network CBS, con grande successo, dal 1999 al 2005. La serie è composta da 6 stagioni, per un totale di 138 episodi. Tutti da vedere.