08 febbraio 2018

Gillian Anderson si mette a nudo per difendere gli animali

La star di X-Files preferisce “andare in giro nuda piuttosto che indossare una pelliccia”

 

Non ha solo un corpo sexy, ma ha anche un cuore d'oro. Gillian Anderson ha deciso di mettersi a nudo, con uno scatto postato su Instagram in cui si presenta del tutto senza veli, giusto con le mani a coprire le parti intime.

 

La storica Dana Scully della serie cult X-Files, ruolo che di recente ha annunciato di voler abbandonare, è la protagonista di una nuova campagna della PETA, organizzazione no-profit a sostegno dei diritti degli animali. Ad accompagnare l'immagine dell'attrice c'è una scritta che dice: “I'd rather go naked than wear fur”, cioè “Preferirei andare in giro nuda piuttosto che indossare una pelliccia”.

 

Lo scatto è stato presentato dalla stessa attrice sulla sua pagina Instagram e, in versione gigantografia, anche durante la settimana della moda di New York che ha preso il via giusto oggi.

🚫🦊🐻 @peta

A post shared by Gillian Anderson (@gilliana) on

La Anderson, che appena poche settimane fa ha conquistato la sua stella personale sulla Walk of Fame di Hollywood, ha commentato la scelta di schierarsi in favore della PETA dicendo: “Ho trovato liberatorio usare il mio corpo per fare una dichiarazione tanto importante. Le persone spesso tendono a distogliere lo sguardo dagli annunci contro le pellicce che mostrano animali mutilati, però sono più attratti dalla campagna in cui PETA utilizza i nudi. E io sono orgogliosa di farne parte”.

 

Una decisione che ci sentiamo di appoggiare in pieno!