12 luglio 2016

Ghostbusters promosse a sorpresa dalla critica

 

Positive le prime recensioni della versione tutta al femminile della pellicola

 

La rivincita delle acchiappafantasmi. Le prime reazioni alla nuova versione tutta al femminile di Ghostbusters non erano certo state delle più positive. In molti erano dubbiosi riguardo al reboot dello storico franchise anni 80 e la prima anticipazione video del film aveva guadagnato il poco invidiabile primato di trailer con più “non mi piace” su YouTube. Adesso però il vento sembra essere cambiato.

 

Leggi del record negativo di Ghostbusters su YouTube

 

La pellicola è stata appena presentata in anteprima alla premiere di Los Angeles e le prime recensioni da parte dei critici internazionali sembrano essere piuttosto positive. Se in molti si aspettavano un massacro, così non è stato.

 

Il sito Hitfix sostiene che il nuovo Ghostbusters con protagoniste Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon e Leslie è “il riuscito passaggio della fiaccola a una nuova generazione”, mentre il britannico Guardian avverte gli haters: “Allontanate i troll! Il reboot di Paul Feig è divertentissimo”. Per il sito Daily Beast inoltre la pellicola “offre abbastanza emozioni e performance vincenti da ammutolire i critici, ma sarà difficile che converta i puristi dell’originale del 1984”.

 

Guarda il nuovo spot di Ghostbusters con Slimer

 

Non tutti i pareri sono così esaltati. Secondo il prestigioso Forbes ad esempio “un cast vincente salva un reboot al di sotto delle aspettative”, mentre Variety dice che la pellicola diretta da Paul Feig usa “troppa energia nel riprendere l’originale, a scapito della sua stessa identità”. Nel complesso comunque le prime reazioni si sono rivelate ben superiori a quanto ci si poteva attendere. Soprattutto a quanto si poteva attendere il pubblico di YouTube.