26 dicembre 2016

Addio a George Michael: le sue canzoni nei film e nelle serie tv

Il nostro omaggio alla popstar scomparsa, attraverso i suoi brani usati dal grande e dal piccolo schermo

 

Proprio il giorno di Natale ci ha lasciati un altro grande della musica. Se n'è andato all'età di 53 anni George Michael, popstar e cantautore di enorme talento e dalla voce vellutata che nel corso della sua carriera ci ha regalato numerose canzoni memorabili e alcuni ottimi album, sia con gli Wham!, il duo fondato insieme al chitarrista Andrew Ridgeley, che da solista. Al fascino della musica di George Michael e degli Wham! non è rimasto immune nemmeno il mondo del cinema, che ha usato i loro brani in diverse occasioni.

 

Il primo singolo da solista pubblicato da George mentre faceva ancora parte dei Wham! è stato Careless Whisper, un brano romantico di enorme successo che di recente ha ricoperto un ruolo importante, e piuttosto inaspettato, nella colonna sonora del supereroistico Deadpool.

Memorabile poi la scena in Le regole dell'attrazione, film di Roger Avary tratto dall'omonimo romanzo di Bret Easton Ellis, in cui Kip Pardue e Ian Somerhalder ballano scatenati sulle note di una delle più grandi hit del cantante, la bellissima Faith.

Il classico natalizio Last Christmas degli Wham!, un pezzo particolarmente doloroso da risentire adesso, fa invece parte della soundtrack di Vacanze di Natale '95, il cinepanettone in cui, insieme ai “soliti” Christian De Sica e Massimo Boldi, erano presenti anche Luke Perry e Cristiana Capotondi.

Rimanendo in tema di commedie, Wake Me Up Before You Go-Go degli Wham! è stata utilizzata in una delle scene più folli e divertenti di Zoolander con Ben Stiller.

Sono però numerose le altre occasioni in cui le sue canzoni hanno suonato al cinema, e anche nelle serie tv. Come la splendida Jesus to a Child usata in un episodio di Nip/Tuck, con cui vogliamo chiudere questo nostro omaggio a un'autentica icona della pop culture degli ultimi decenni. Addio George.