09 giugno 2016

Film estivi: 10 visioni perfette per la stagione più calda

Le pellicole da vedere, o rivedere, quest'estate: dal cult Point Break al nuovo A Bigger Splash

 

Ci sono alcuni ingredienti che proprio non possono mancare in estate. Il sole, certo. Il caldo, quello è difficile che non ci sia. Una bella vacanza, al mare o se preferisci in montagna, e poi? E poi non può non esserci anche la compagnia di qualche bel film ambientato proprio nella stagione più calda dell'anno. Tra classici e visioni più recenti, ecco 10 pellicole che ti consigliamo di guardare, o riguardare, nel periodo estivo.

Per tutti gli amanti della leggenda del rock'n'roll Elvis Presley, un evergreen da rispolverare: Blue Hawaii, meglio se seguito da Cento ragazze e un marinaio. Le due pellicole con la rockstar in versione attore andaranno in onda in occasione della #ElvisNight sabato 11 giugno, naturalmente qui su Paramount Channel (canale 27 del digitale terrestre).

 

Scopri di più sulla Elvis Night di Paramount Channel dedicata a Elvis Presley

Quattro ragazzi, i teen idol degli anni '90 Jennifer Love Hewitt, Sarah Michelle Gellar, Freddie Prinze Jr. e Ryan Phillippe vengono perseguitati da uno stalker maniaco che li minaccia con la frase: “So cosa hai fatto la scorsa estate”. E cos'hanno fatto? Per scoprirlo ti tocca recuperare questo teso horror in stile Scream.

Ci sono delle estati che ti cambiano la vita. Come quella del 1987 per il protagonista di Adventureland interpretato da Jesse Eisenberg in questa gradevole commedia indie del 2009, in cui avrà a che fare con il primo lavoro e con la prima cotta.

Spike Lee in quello che è forse il suo film più celebre e identificativo filma un'estate a Brooklyn davvero infuocata. Per il gran caldo, ma anche per le forti tensioni razziali presenti.

Con il suo ultimo film, Luca Guadagnino ci porta in vacanza insieme a una rockstar rimasta senza voce (Tilda Swinton), al suo attuale compagno (Matthias Schoenaerts), al suo ex (uno scatenato Ralph Fiennes) e alla figlia di quest'ultimo (Dakota Johnson). Lo scenario è quello affascinante di Pantelleria, la musica che li accompagna è soprattutto quella dei Rolling Stones, l'atmosfera è tipicamente vacanziera, eppure non tutto filerà per il verso giusto...

Nessuno può mettere Baby in un angolo. E nessuno può tenere fuori questo film da una lista di visioni immancabili per l'estate.

Il classico più classico del cinema estivo made in Italy. Il lavoro firmato dai Vanzina sarà anche la fiera del nazional-popolare, ma ancora oggi risulta irresistibile. E la colonna sonora è una bomba.

Con Lo squalo quella volpe di Steven Spielberg nel 1975 lanciava la moda dei blockbuster estivi. Il film resta un cult sempre terrorizzante, che allo stesso tempo presenta una controindicazione: potrebbe farti venire voglia di non andare più in vacanza al mare.

 

Il film tratto da un racconto di Stephen King è uno dei più belli dedicati al delicato passaggio dall'infanzia alla fase adulta della propria vita. E anche tra i più belli dedicati a un'estate tra amici.

 

Leggi la scheda di Paramount Channel su Stand by Me – Ricordo di un'estate

Tutto il fascino del surf e di un'estate all'insegna delle emozioni estreme in una pellicola di culto. Naturalmente ci riferiamo all'originale del 1991 diretto da Kathryn Bigelow e interpretato dai “bromantici” Patrick Swayze e Keanu Reeves, e non al recente e ben poco riuscito remake.