07 marzo 2017

Festa della donna: 8 film da vedere insieme alle amiche

I “chick flick” perfetti per una serata tra donne, all'insegna dei sentimenti ma anche dell'umorismo

 

Cosa c'è di meglio che festeggiare la Giornata internazionale della donna di una serata di relax tra amiche? Ti proponiamo allora otto film perfetti per l'otto marzo. Una serie di pellicole differenti, tra storie di amicizia, ma anche di rivalità, avventure on the road e pellicole sentimentali.

 

Se vuoi un bel “chick flick” come si deve, ecco le nostre proposte.

Un film del 2005 che nel corso degli anni si è trasformato in un autentico cult tutto al femminile. Protagoniste sono quattro volti noti del piccolo schermo come Alexis Bledel (Una mamma per amica), Amber Tamblyn (Joan of Arcadia), Blake Lively (Gossip Girl) e America Ferrera (la mitica Ugly Betty), che ci accompagnano insieme a loro in questa splendida storia di amicizia tra (giovani) donne.

Piaccia o meno, Cinquanta sfumature di grigio è il “chick flick” più popolare degli ultimi anni. Una pellicola controversa e molto criticata, ma comunque capace di trascinare il pubblico femminile, e non solo, nei cinema, come confermato anche dal successo del sequel Cinquanta sfumature di nero. I film con protagonisti Dakota Johnson e Jamie Dornan non saranno capolavori della cinematografia mondiale, ma come “guilty pleasure” sono clamorosamente efficaci.

Commedia romantica dalle tinte fiabesche e adolescenziali. Una storia che incanta, diverte e che ha pure il merito di aver lanciato un'attrice di talento come Anne Hathaway, qui tanto giovane quanto irresistibile.

Elle Woods: una donna, un mito. Reese Witherspoon in questa spassosa commedia interpreta la classica bionda svampita e superficiale, almeno in apparenza. Contro tutti i pregiudizi e gli stereotipi, per dimostrare le sue capacità e la sua intelligenza cercherà di avere la sua rivincita nientepopodimeno che all'Università di Harvard...

Il “chick flick” definitivo degli anni '90. Una commedia liberamente ispirata ad Emma, romanzo di Jane Austen di inizio Ottocento ancora oggi più che mai attuale, con una protagonista che è una vera e propria forza della natura: Cher Horowitz interpretata da Alicia Silverstone.

Non solo una serie cult tra gli appuntamenti più amati dal pubblico di Paramount Channel, ma anche una pellicola, o meglio due pellicole. Le avventure di Carrie, Charlotte, Samantha e Miranda sono infatti proseguite dal piccolo al grande schermo con due film. E un terzo sembra essere in arrivo prossimamente...

L'amore non è bello se non è litigarello, e lo stesso vale anche per l'amicizia. Mean Girls mette in scena una spietata rivalità tra ragazze, ambientata in un liceo che sembra più che altro una giungla. O un campo di battaglia. Allo stesso tempo Mean Girls riesce però a essere anche un bel racconto sull'amicizia, a modo tutto suo.

La storia d'amicizia al femminile per eccellenza, ma anche un'avventura on the road con cui è sempre un piacere farsi un giro. Susan Sarandon e Geena Davis sono le due star di un film all'insegna del girl power che l'8 marzo calza proprio a pennello.