13 febbraio 2017

Fear the Walking Dead: ripasso della puntata Confessa i tuoi peccati

Tutto (o quasi) quello che è successo nell'ultimo episodio della serie andato in onda su Paramount Channel

 

Cos'è successo nell'ultimo episodio di Fear the Walking Dead trasmesso da Paramount Channel?

Se te lo sei perso, ti ricordiamo che puoi rivederlo in streaming sul nostro sito. Puoi inoltre riviverlo anche con il nostro ripassone.

 

Ecco gli eventi salienti della settima puntata della seconda stagione, intitolata Confessa i tuoi peccati (Shiva).

 

ATTENZIONE AGLI SPOILER!

 

Daniel Salazar ha un incubo e sogna che Ofelia si sta tramutando in una zombie. Nella realtà sua figlia sta bene, ma mentre cerca di lasciare la tenuta messicana viene fermato da Celia poiché ritenuto pericoloso e viene tenuto prigioniero. Mentre è legato a una sedia, ha delle visioni della moglie morta che gli parla.

 

Nel frattempo, Celia è infuriata anche con Victor Strand, colpevole di aver ucciso Thomas Abigail, ma solo perché ormai si stava trasformando in un walker, e così viene invitato a lasciare la dimora. Celia va invece sempre più d'accordo con Nick, soprattutto dopo che questi le ha riportato il suo figlio Luis, sebbene sia ormai diventato un vagante.

Intanto Chris è fuggito via e Travis si mette sulle sue tracce, con Nick che a sua volta va alla ricerca di entrambi. Una volta che li ha trovati, Travis decide di rimanere insieme al figlio lontano da Madison e dalla sua famiglia, con cui il ragazzo ormai non si trova più a suo agio.

 

A questo punto Madison chiude Celia nella cella insieme ai vaganti, mentre Daniel, riuscito a liberarsi, appicca un incendio e rimane disperso tra le fiamme. La tenuta prende fuoco e Victor con un pick-up porta via Madison, Alicia e Ofelia, con Nick invece che si rifiuta di andarsene insieme a loro e continua a camminare in mezzo ai non-morti.

 

Con questa chiusura shock, siamo arrivati al midseason finale della seconda stagione.