23 aprile 2017

Addio Erin Moran, Joanie di Happy Days

Se n'è andata a 56 anni l'interprete di “Sottiletta” nella popolare sitcom

 

È un giorno triste per tutti gli spettatori di Happy Days. Ci ha lasciati all'età di 56 anni Erin Moran, l'interprete di Joanie Cunningham, la sorella di Richie anche soprannominata “Sottiletta” per la sua magrezza.

 

L'attrice è stata trovata senza vita a Harrison County, nell'Indiana, dopo una chiamata al 911. Sono ancora sconosciute le cause del decesso.

 

Erin Moran era diventata molto famosa grazie al successo di Happy Days, l'amatissima sitcom attualmente trasmessa qui su Paramount Channel. In seguito recitò accanto a Scott Baio anche nello spin-off Jenny e Chachi, incentrato sui personaggi di Joanie e Chachi, il cugino di Fonzie. All'epoca delle riprese i due erano fidanzati pure fuori dal set, ma la serie non ebbe la stessa fortuna dell'originale e andò in onda per appena due stagioni. Negli ultimi anni la Moran era caduta in digrazia e nel 2012 era stata sfrattata dalla roulotte in cui viveva con il marito e la suocera.

 

A ricordarla su Twitter gli ex colleghi. Henry Winkler, l'interprete di Fonzie, ha scritto: “Oh Erin... ora finalmente avrai la pace che hai cercato invano su questa terra... Riposa serenamente ora.. troppo presto”.

Ron Howard, l'interprete di Richie Cunningham, ha invece postato: “Una notizia così triste. RIP Erin. Ti ricorderò sempre nel nostro show rendendo le scene migliori, sempre sorridente mentre illumini gli schermi”.