12 luglio 2018

Emmy 2018: Game of Thrones guida le nomination, Benedict Cumberbatch candidato

Il Trono di Spade ha superato Westworld per 22 candidature a 21, ma il favorito resta The Handmaid's Tale

 

Sono appena state annunciate le nomination degli Emmy Awards 2018. Scopriamo subito chi sono i protagonisti principali di quelli che possono essere considerati gli Oscar del piccolo schermo.

 

A guidare l'elenco è Game of Thrones, che quest'anno si è aggiudicato 22 candidature, seguito da Westworld e dallo show Saturday Night Live con 21 a testa. Il Trono di Spade nella categoria di miglior serie drammatica se la dovrà vedere con The Handmaid's Tale, vincitore nel 2017 e grande favorito anche quest'anno, oltre che con The Americans, The Crown, Stranger Things, This Is Us e Westworld. Nessuna nuova serie è riuscita a inserirsi nella lotta.

 

Nelle categorie dedicate alle serie comedy, la “creatura” di e con Donald Glover Atlanta se la dovrà vedere con The Marvelous Mrs. Maisel, Glow, Curb Your Enthusiasm, Barry, Black-ish, Silicon Valley e Unbreakable Kimmy Schmidt.

 

Nella sezione delle miniserie sarà invece lotta aperta tra The Alienist, The Assassination of Gianni Versace, Genius: Picasso, Godless e Patrick Melrose. Per quest'ultima si è aggiudicato la nomination tra i migliori attori in una miniserie o film tv Benedict Cumberbatch, habituè nella categoria per via di Sherlock.

 

Tra i grandi esclusi ci sono i ritorni di Twin Peaks e Roseanne, Modern Family tra le migliori comedy e gli attori protagonisti di Game of Thrones. A fare notizia è inoltre il fatto che, per la prima volta in 17 anni, HBO, che pure ha ottenuto ben 108 candidature, non è il network più nominato, superato da Netflix con 112 nomination.

 

La 70esima edizione degli Emmy Awards si terrà il 17 settembre al Microsoft Theater di Los Angeles, con i comici del Saturday Night Live Michael Che e Colin Yost chiamati a presentare la serata. In attesa di sapere chi saranno vincitori, ecco le nomination nelle categorie principali.

 

MIGLIOR SERIE TV DRAMMATICA

The Americans

The Crown

Game of Thrones

The Handmaid’s Tale

Stranger Things

This Is Us

Westworld

 

MIGLIOR SERIE TV COMEDY

“Atlanta”

“Barry”

“Black-ish”

“Curb Your Enthusiasm”

“GLOW”

“The Marvelous Mrs. Maisel”

“Silicon Valley”

“The Unbreakable Kimmy Schmidt”

 

MIGLIOR MINISERIE

The Alienist

The Assassination of Gianni Versace

Genius: Picasso

Godless

Patrick Melrose

 

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA

Jason Bateman (“Ozark”)

Sterling K. Brown (“This Is Us”)

Ed Harris (“Westworld”)

Matthew Rhys (“The Americans”)

Milo Ventimiglia (“This Is Us”)

Jeffrey Wright (“Westworld”)

 

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA

Claire Foy (“The Crown”)

Tatiana Maslany (“Orphan Black”)

Elisabeth Moss (“The Handmaid’s Tale”)

Sandra Oh (“Killing Eve”)

Keri Russell (“The Americans”)

Evan Rachel Wood (“Westworld”)

 

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY

Donald Glover (“Atlanta”)

Bill Hader (“Barry”)

Anthony Anderson (“Black-ish”)

William H. Macy (“Shameless”)

Larry David (“Curb Your Enthusiasm”)

Ted Danson (“The Good Place”)

 

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY

Pamela Adlon (“Better Things”)

Rachel Brosnahan (“The Marvelous Mrs. Maisel”)

Tracee Ellis Ross (“Black-ish”)

Allison Janney (“Mom”)

Lily Tomlin (“Grace and Frankie”)

Issa Rae (“Insecure”)

 

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O FILM TV

Antonio Banderas (“Genius: Picasso”)

Darren Criss (“The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story”)

Benedict Cumberbatch (“Patrick Melrose”)

Jeff Daniels (“The Looming Tower”)

John Legend (“Jesus Christ Superstar”)

Jesse Plemons (“USS Callister”)

 

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O FILM TV

Laura Dern (“The Tale”)

Jessica Biel (“The Sinner”)

Michelle Dockery (“Godless”)

Edie Falco (“The Menendez Murders”)

Regina King (“Seven Seconds”)

Sarah Paulson (“American Horror Story: Cult”)

 

REALITY COMPETITION

“The Amazing Race”

“American Ninja Warrior”

“Project Runway”

“RuPaul’s Drag Race”

“Top Chef”

“The Voice”

 

VARIETY SKETCH SERIES

“Saturday Night Live”

“Portlandia”

“Drunk History”

“Tracey Ullman’s Show”

“At Home with Amy Sedaris”

“I Love You, America”

 

VARIETY TALK SERIES

“The Daily Show With Trevor Noah”

“Full Frontal With Samantha Bee”

“Jimmy Kimmel Live”

“Last Week Tonight with John Oliver”

“Late Late Show with James Corden Late Show with Stephen Colbert”