15 luglio 2016

Emmy 2016, Game of Thrones e O.J. Simpson guidano le nomination

Sul fronte delle commedie è sfida tra Transparent e Veep

 

Conferme, sorprese e qualche illustre escluso. Le nomination degli Emmy Awards 2016 hanno regalato un po' di tutto. Tra le conferme c'è Game of Thrones, il grande trionfatore dell'edizione del 2015 che pure quest'anno si appresta a essere tra i protagonisti principali della serata di consegna che verrà celebrata a Los Angeles il 18 settembre. La serie ispirata ai romanzi di George R. R. Martin ha sbaragliato la concorrenza, portandosi a casa ben 23 nomination.

 

Una in più di The People v. O. J. Simpson: American Crime Story che, forte di 22 candidature, parte come favorito principale nella categoria delle mini-serie, dove però se la dovrà vedere con un altro contendente molto forte, Fargo, che per la sua seconda notevole stagione ha totalizzato 18 nomination.

 

Tra le serie tv drammatiche, il plurinominato Game of Thrones quest'anno si scontrerà con un paio di novità: una assoluta, Mr. Robot, che pochi mesi fa ha già conquistato il Golden Globe di miglior serie drama dell'anno, e una novità parziale, The Americans, serie giunta alla quarta stagione, ma che fino ad ora era stata parecchio snobbata dagli Emmy. Adesso le spie russe interpretate da Keri Russell e Matthew Rhys si sono prese una rivincita. Insieme a loro alcuni “soliti noti” come House of Cards, Homeland, Downton Abbey e Better Call Saul.

 

Sul fronte delle commedie la sfida sembra essere soprattutto tra Veep, 17 nomination, e Transparent, che ne ha prese 10, ma attenzione anche a Black-ish, Silicon Valley, Unbreakable Kimmy Schmidt, al sorprendente Master of None e all'habitué Modern Family.

Nella categoria dei migliori film tv dell'anno segnaliamo Sherlock: L'abominevole sposa, episodio speciale della serie attualmente in onda su Paramount Channel, che è valso anche a Benedict Cumberbatch una nomination tra i migliori attori in una mini-serie o film tv.

 

Scopri le curiosità sulla serie tv Sherlock

 

 

Numerose sono però anche le eslusioni eccellenti dalle nomination principali degli Emmy Awards 2016, giusto per citarne alcune citiamo Orange Is The New Black, Vinyl, Billions e Mozart in the Jungle, miglior serie comedy agli ultimi Golden Globe, o ancora Eva Green per Penny Dreadful e Christian Slater per Mr. Robot tra gli attori.

 

Di seguito ti proponiamo l'elenco delle nomination principali degli Emmy Awards 2016.

 

Miglior serie drammatica

The Americans

Better Call Saul

Downton Abbey

Game of Thrones

Homeland

House of Cards

Mr. Robot

 

Miglior attrice in una serie drammatica

Claire Danes, Homeland

Viola Davis, How To Get Away With Murder

Taraji P Henson, Empire

Tatiana Maslany, Orphan Black

Keri Russell, The Americans

Robin Wright, House of Cards

 

Miglior attore in una serie drammatica

Kyle Chandler, Bloodline

Rami Malek, Mr. Robot

Bob Odenkirk, Better Call Saul

Matthew Rhys, The Americans

Liev Schreiber, Ray Donovan

Kevin Spacey, House of Cards

 

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica

Emilia Clarke, Game of Thrones

Lena Headey, Game of Thrones

Maggie Smith, Downton Abbey

Maura Tierney, The Affair

Maisie Williams, Game of Thrones

Constance Zimmer, UnReal

 

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica

Jonathan Banks, Better Call Saul

Peter Dinklage, Game of Thrones

Kit Harington, Game of Thrones

Michael Kelly, House of Cards

Ben Mendelsohn, Bloodline

Jon Voight, Ray Donovan

 

Miglior serie comedy

Black-ish

Master of None

Modern Family

Silicon Valley

Transparent

Unbreakable Kimmy Schmidt

Veep

 

Miglior attrice in una serie comedy

Ellie Kemper, Unbreakable Kimmy Schmidt

Julia Louis-Dreyfus, Veep

Laurie Metcalfe, Getting On

Tracee Ellis Ross, black-ish

Amy Schumer, Inside Amy Schumer

Lily Tomlin, Grace and Frankie

 

Miglior attore in una serie comedy

Anthony Anderson, Black-ish

Aziz Ansari, Master of None

Will Forte, The Last Man on Earth

William H. Macy, Shameless

Thomas Middleditch, Silicon Valley

Jeffrey Tambor, Transparent

 

Miglior attrice non protagonista in una serie comedy

Anna Chlumsy, Veep

Gaby Hoffman, Transparent

Allison Janney, Mom

Kate McKinnon, Saturday Night Live

Niecy Nash, Getting On

 

Miglior attore non protagonista in una serie comedy

Louie Anderson, Baskets

Andre Braugher, Brooklyn-Nine Nine

Tituss Burgess, Unbreakable Kimmy Schmidt

Ty Burrell, Modern Family

Tony Hale, Veep

Keegan-Michael Key, Key & Peele

Matt Walsh, Veep

 

Miglior mini-serie

American Crime

Fargo

The Night Manager

The People v. O.J. Simpson

Roots

 

Miglior film tv

A Very Murray Christmas

All the Way

Confirmation

Luther

Sherlock: The Abominable Bride

 

Miglior attrice in una mini-serie o film tv

Kirsten Dunst, Fargo

Felicity Huffman, American Crime

Audra McDonald, Lady Day at Emerson’s Bar & Grill

Sarah Paulson, The People v. O.J. Simpson

Lily Taylor, American Crime

Kerry Washington, Confirmation

 

Miglior attore in una mini-serie o film tv

Bryan Cranston, All The Way

Benedict Cumberbatch, Sherlock: The Abominable Bride

Idris Elba, Luther

Cuba Gooding Jr., The People v. O.J. Simpson

Tom Hiddleston, The Night Manager

Courtney B. Vance, The People v. O.J. Simpson

 

Miglior attrice non protagonista in una mini-serie o film tv

Kathy Bates, American Horror Story: Hotel

Olivia Colman, The Night Manager

Regina King, American Crime

Melissa Leo, All The Way

Sarah Paulson, American Horror Story: Hotel

Jean Smart, Fargo

 

Miglior attore non protagonista in una mini-serie o film tv

Sterling K. Brown, The People v. O.J. Simpson

Hugh Laurie, The Night Manager

Jesse Plemons, Fargo

David Schwimmer, The People v. O.J. Simpson

John Travolta, The People v. O.J. Simpson

Bokeem Woodbine, Fargo

 

Miglior attore guest star in una serie drammatica

Max von Sydow, Game of Thrones

Reg E. Cathey, House of Cards

Mahershala Ali, House of Cards

Paul Sparks, House of Cards

Hank Azaria, Ray Donovan

Michael J. Fox, The Good Wife

 

Miglior attrice guest star in una serie drammatica

Laurie Metcalf, Horace and Pete

Molly Parker, House of Cards

Ellen Burstyn, House of Cards

Allison Janney, Masters of Sex

Margo Martindale, The Americans

Carrie Preston, The Good Wife

 

Miglior attore guest star in una serie comedy

Bob Newhart, The Big Bang Theory

Tracy Morgan, Saturday Night Live

Larry David, Saturday Night Live

Bradley Whitford, Transparent

Martin Mull, Veep

Peter MacNicol, Veep

 

Miglior attrice guest star in una serie comedy

Tina Fey e Amy Poehler, Saturday Night Live

Melissa McCarthy, Saturday Night Live

Amy Schumer, Saturday Night Live

Christine Baranski, The Big Bang Theory

Laurie Metcalf, The Big Bang Theory

Melora Hardin, Transparent