19 settembre 2016

Emmy Awards 2016: vincono Game of Thrones e Sherlock

Grande serata anche per Veep e The People v. O. J. Simpson: American Crime Story

 

La notte di premiazione degli Emmy Awards 2016 ha visto come grandi protagonisti Il Trono di Spade – Game of Thrones, Veep, The People v. O. J. Simpson: American Crime Story, ma anche... Sherlock. La serie britannica in onda su Paramount Channel ha infatti trionfato nella categoria di miglior film tv dell'anno, grazie all'episodio speciale L'abominevole sposa, che ti ricordiamo sarà trasmesso qui sul canale 27 del digitale terrestre in prima tv giovedì 29 settembre alle 21.10.

 

Unica nota stonata: purtroppo Benedict Cumberbatch non ce l'ha fatta nella categoria di miglior attore protagonista in una miniserie o film tv, dove il premio è finito tra le mani del comunque ottimo Courtney B. Vance di The People v. O. J. Simpson: American Crime Story, che d'altra parte quest'anno ha dominato nelle categorie riservate alle miniserie, portandosi a casa ben 5 premi.

 

Miglior serie drama dell'anno è risultata Game of Thrones, che ha vinto anche per la miglior regia e la miglior sceneggiatura, grazie al notevole episodio Battle of the Bastards. Per Emilia Clarke e compagni è stata una serata davvero da record visto che, con i tre awards ottenuti, è arrivata nel corso degli anni a un totale di 38 premi, che la rendono la serie più premiata di sempre nella storia degli Emmy. Complimenti!

 

Le maggiori sorprese della serata sono arrivate tra gli attori drama: tra gli uomini ha vinto il letteralmente pazzesco Rami Malek di Mr. Robot, mentre tra le donne ha battuto tutte la trasformista Tatiana Maslany, grazie alla sua interpretazione “multipla” dei vari cloni al centro di Orphan Black.

 

Sul versante delle commedie a festeggiare è invece Veep, che ha vinto come miglior serie comedy e per la miglior attrice protagonista con Julia Louis-Dreyfus. Può sorridere anche Jeffrey Tambor, premiato come miglior attore protagonista in una comedy per la sua straordinaria performance in Transparent.

 

Vuoi l'elenco completo dei premiati?

Di seguito puoi scoprire tutti vincitori degli Emmy Awards 2016.

 

Miglior sceneggiatura in una serie commedia

Aziz Ansari per Master of None

 

Miglior regia in una serie commedia

Jill Soloway per Transparent

 

Miglior attrice non protagonista in una serie commedia

Kate McKinnon, SNL

 

Miglior attore non protagonista in una serie commedia

Louie Anderson, Baskets

 

Miglior attrice protagonista in una serie commedia

Julia Louis-Dreyfus, Veep

 

Miglior attore protagonista in una serie commedia

Jeffrey Tambor, Transparent

 

Miglior reality

The Voice

 

Migliore sceneggiatura per una miniserie

The People vs. O.J. Simpson: American Crime Story

 

Miglior attrice non protagonista in una miniserie

Regina King, American Crime

 

Miglior attore non protagonista in una miniserie

Sterling K. Brown, The People vs. O.J. Simpson: American Crime Story

 

Miglior attrice protagonista in una miniserie

Sarah Paulson, The People vs. O.J. Simpson: American Crime Story

 

Miglior attore protagonista in una miniserie

Courtney B. Vance, The People vs. O.J. Simpson: American Crime Story

 

Miglior film per la tv

Sherlock: The Abominable Bride

 

Miglior miniserie

The People vs. O.J. Simpson: American Crime Story

 

Miglior regia un varietà speciale

Grease: Live – Thomas Kail E Alex Rudzinski

 

Miglior sceneggiatura per una serie drama

Game of Thrones

 

Miglior regia per una serie drammatica

Game of Thrones

 

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica

Maggie Smith, Downton Abbey

 

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica

Ben Mendelsohn, Bloodline

 

Miglior attore protagonista in una serie drammatica

Rami Malek, Mr. Robot

 

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica

Tatiana Maslany, Orphan Black

 

Miglior serie commedia

Veep

 

Miglior serie drammatica

Game of Thrones