27 febbraio 2018

Emma Stone dice no al ruolo della cattiva in Wonder Woman 2

La star di La La Land ha rifiutato la parte della villain Cheetah nel sequel del cinecomics

 

Emma Stone contro Gal Gadot? Era un'ipotesi suggestiva, peccato sia già sfumata. La Warner Bros. avrebbe voluto l'attrice premio Oscar 2017 per La La Land nella parte della villain di turno nel nuovo e già molto atteso Wonder Woman 2, ma sembra che lei abbia detto di no.

via GIPHY

Secondo quanto riporta il sito That Hashtag Show, nel sequel del fortunato cinecomics, che sarà diretto anche questa volta da Patty Jenkins, la protagonista se la dovrà vedere con una delle sue rivali storiche. Pare che la scelta sia caduta su Barbara Ann Minerva alias Cheetah, che come poteri vanta istinti di un felino, sensi ipersviluppati e super velocità.

 

Una parte per cui la produzione voleva un nome forte e avrebbe così offerto il ruolo a Emma Stone, che in passato ha già preso parte a uno, anzi a due cinefumetti: The Amazing Spider-Man e il relativo sequel The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro, nella parte di Gwen Stacy.

 

Scopri 10 cose che forse non sai su Emma Stone

 

Emma ha però rifiutato l'offerta e così Warner Bros. nelle prossime settimane dovrà trovare un'altra interprete, giusto in tempo per l'inizio delle riprese che dovrebbero cominciare a Londra a maggio. Chi accetterà di indossare i panni della super cattiva Cheetah?