31 maggio 2018

Donald Trump ha incontrato Kim Kardashian: ecco perché

La moglie di Kanye West è stata alla Casa Bianca per una ragione molto seria

 

Cosa ci fa Kim Kardashian alla Casa Bianca? Non si tratta del format di un nuovo reality show, o magari lo spunto di partenza per una nuova sitcom, bensì della realtà.

 

Donald Trump ha incontrato la star del reality Al passo con i Kardashian, nonché moglie del rapper Kanye West, per una questione molto seria: la riforma carceraria. Il singolare e inaspettato incontro è stato anche documentato dallo stesso presidente Usa con uno scatto pubblicato su Twitter che ha subito fatto il giro del mondo, in cui ha scritto: “Grande riunione con Kim Kardashian. Abbiamo parlato della riforma carceraria e del sistema di condanne”.

In attesa del summit con il dittatore nordcoreano Kim Jong-Un, Trump ha quindi incontrato un'altra Kim, che gli ha chiesto udienza per discutere del caso di una donna afroamericana di 62 anni, Alice Marie Johnson, che ha già scontato oltre 20 anni di prigione ed è stata condannata all’ergastolo senza condizionale per un crimine di droga non violento.

 

La Kardashian era rimasta particolarmente colpita da un video che raccontava la storia della donna e che mostrava come fosse una detenuta modello. Adesso ha richiesto nei suoi confronti la grazia direttamente al presidente degli Stati Uniti. La otterrà? (Credit foto d’apertura: Getty Images)

via GIPHY