05 settembre 2016

Doctor Strange: cosa pensa Stan Lee del film con Benedict Cumberbatch?

Il primo parere, decisamente importante, sulla nuova pellicola della Marvel

 

Promosso o bocciato? La prima opinione arrivata su Doctor Strange, il film supereroistico più atteso della fine dell'anno, non è proprio di uno qualunque. A parlare della pellicola che vedrà impegnato Benedict Cumberbatch nei panni di Stephen Strange è infatti stato un certo Stan Lee.

 

Scopri quali sono i film più attesi dell'autunno 2016

 

Il geniale fumettista statunitense, uno dei nomi più importanti nella storia della Marvel, ha detto la sua sul film, che pare abbia già visto in anteprima assoluta. Stan Lee ha affermato che Scott Derrickson, regista specializzato nel genere horror grazie a film come Sinister, Liberaci dal male e The Exorcism of Emily Rose, era l'uomo giusto per questo adattamento.

 

Mentre era ospite del Fan Expo Canada 2016, Lee ha inoltre voluto offrire la sua plateale approvazione al risultato finale, dicendo pubblicamente a Scott Derrickson: “Hai fatto centro!”. Il fumettista ha poi scherzato sul fatto che avrebbe voluto interpretare lui stesso la parte del protagonista, poi andata alla star di Sherlock Benedict Cumberbatch, ma all'interno della pellicola dovrebbe comunque fare una delle sue solite apparizioni cameo.

 

Scopri quali episodi di Sherlock verranno trasmessi a settembre su Paramount Channel

 

Per sapere cosa ne penserà il pubblico italiano riguardo a Doctor Strange ci sarà invece da attendere ancora un pochino: il film arriva nei nostri cinema il prossimo 26 ottobre e noi siamo già in fibrillazione. Benedict, non deluderci!