08 marzo 2018

Desperate Housewives, Teri Hatcher vuole un revival della serie

L'interprete di Susan Mayer è pronta a tornare a Wisteria Lane, ma una nuova stagione non dipende da lei

 

Tempo di revival per Desperate Housewives? A sei anni dalla sua conclusione, una delle serie più amate di inizio anni duemila potrebbe fare ritorno sul piccolo schermo. O almeno è quanto si augura una delle sue interpreti storiche, Teri Hatcher.

 

L'attrice che ricopriva il ruolo della maldestra e combinaguai Susan Mayer è tornata a parlare della serie che, dopo la parte di Lois Lane nel telefilm Lois & Clark - Le nuove avventure di Superman, le aveva ridato la grande popolarità internazionale.

 

Susan... pardon, Teri è intervenuta all'evento Loose Women e, mentre presentava la sua prossima apparizione tv in Bake Off, a proposito di Desperate Housewives ha affermato: “Sarei la prima a tornare. Non avrei mai voluto che la serie finisse. Amavo quei personaggi!”.

 

Tutto bene, quindi? Tutto pronto per un ritorno a Wisteria Lane? Non esattamente. Riguardo alla possibilità di una stagione revival in arrivo a breve, la Hatcher ha ipotizzato: “Non penso ci siano molte possibilità. È tutto nelle mani dei creatori. Non dipende da noi. Penso che, se dipendesse da noi, probabilmente si farebbe”.

via GIPHY

Di recente anche Eva Longoria, Gabrielle Solis nella serie, aveva detto: “Oh, non ci vorrebbe niente a convincermi a farlo. Prenderei al volo l’occasione di interpretare ancora Gaby Solis. Mi manca! Mi manca essere nella sua pelle!”. E pure Felicity Huffman, l'interprete di Lynette Scavo, a 5 anni dalla messa in onda dell'ultimo episodio, su Twitter aveva scritto: “Sono già passati 5 anni?! Facciamo una reunion?”. A questo punto all'appello manca solo l'opinione dell'altra protagonista principale, Marcia Cross.

via GIPHY