12 marzo 2018

The Crown: Hugh Laurie sarà il prossimo Principe Filippo?

L'ex Dr. House supera Paul Bettany e diventa il favorito principale per la parte nella serie sui reali britannici

 

Hugh Laurie potrebbe presto tornare sul piccolo schermo. Il mitico interprete del Dr. House, più di recente visto anche in altre produzioni televisive come Chance, The Night Manager e Veep - Vicepresidente incompetente, è il candidato principale per la parte del Principe Filippo nella terza stagione di The Crown.

 

La serie anglo-americana di Netflix che racconta la vita e la “carriera” regale di Elisabetta II del Regno Unito e della famiglia reale britannica nelle prime due stagioni ha proposto un cast capitanato da Claire Foy (Regina Elisabetta II), Matt Smith (Principe Filippo) e Vanessa Kirby (Principessa Margaret). Con la terza però le vicende narrate procedono più avanti nel tempo e gli stessi personaggi saranno interpretati da altri attori con qualche anno in più.

 

Per il ruolo di Elisabetta è già stata ingaggiata Olivia Colman, mentre come nuova Principessa Margaret ci sarà Helena Bonham Carter. E il Principe Filippo? Per raccogliere il testimone da Matt Smith si era vociferato in un primo tempo il nome di Paul Bettany, ma adesso sembra che il creatore della serie Peter Morgan sia orientato verso Laurie.

 

Una fonte anonima interna alla produzione dello show ha dichiarato: “Il nome di Hugh sta girando da parecchio. È un nome grosso che porterebbe molti spettatori con sé. Lui e Olivia erano incredibili in The Night Manager e i produttori di The Crown vorrebbero ricreare proprio quella sensazione. Altri attori sono stati considerati, ma Hugh è visto come la scelta migliore”.

 

Sarà davvero il Dr. House ad aggiudicarsi la tanto ambita parte?

via GIPHY