02 maggio 2018

Crawl: Alexandre Aja alla regia dell'horror prodotto da Paramount e Sam Raimi

Il film racconterà di una donna alle prese con un uragano, una casa allagata un pericoloso alligatore

 

Paramount Pictures si sta occupando di produzioni sempre più da... paura.

via GIPHY

Dopo il grande successo soprattutto americano di A Quiet Place - Un posto tranquillo, che nel mondo ha già superato quota 236 milioni di dollari d'incasso contro un budget di 17 milioni, la casa cinematografica statunitense prossimamente produrrà una pellicola che si preannuncia imperdibile per tutti gli amanti del genere: Crawl.

 

Il film sarà diretto da Alexandre Aja, il regista francese già dietro la macchina da presa di Alta tensione, Le colline hanno gli occhi, Riflessi di paura, Piranha 3D e Horns. Alla produzione, insieme a Paramount, ci saranno anche Craig J. Flores e Sam Raimi, l'artefice della mitica saga de La casa, quindi un altro nome che di cinema dell'orrore se ne intende parecchio.

 

Secondo quanto riporta il bene informato The Hollywood Reporter, la pellicola racconterà la storia di una donna che cerca di salvare il padre nel corso di un uragano di livello 5 e si ritrova intrappolata in una casa allagata, minacciata pure da un pericoloso alligatore. A occuparsi della sceneggiatura sarà lo stesso Aja, a partire da un soggetto scritto da Shawn e Michael Rasmussen. L'alta tensione sembra quindi garantita, per un film catastrofico che promette di spaventarci parecchio.