05 febbraio 2019

Cinque in famiglia: confermato il reboot della serie cult anni '90

La serie questa volta racconterà dei fratelli Acosta, soli negli Usa dopo che i genitori vengono deportati in Messico

 

Prosegue il revival degli anni '90 e della serie TV che hanno segnato quel decennio. Dopo la terza stagione di Twin Peaks tirata fuori dal cilindro da David Lynch, la recente partenza dei reboot di Streghe e Roswell, e l'annuncio dei ritorni di titoli come Buffy l'ammazzavampiri e Beverly Hills 90210, presto rivedremo anche Cinque in famiglia.

via GIPHY

La serie, il cui titolo originale è Party of Five, è stata un piccolo grande cult dei 90s, trasmessa con successo negli Usa dal 1994 al 2000. Ha inoltre il merito di aver lanciato la carriera di future star come Neve Campbell (Scream), Matthew Fox (Lost), Lacey Chabert (Mean Girls) e Jennifer Love Hewitt (Ghost Whisperer – Presenze).

via GIPHY

Il network statunitense Freeform ha ora ordinato ufficialmente una prima stagione da 10 episodi della versione reboot di Cinque in famiglia. La serie originale raccontava dei fratelli Salinger, rimasti orfani in seguito alla scomparsa di entrambi i genitori. Questa volta la trama sarà invece incentrata sui fratelli della famiglia Acosta, che si troveranno da soli negli Stati Uniti visto che i loro genitori vengono all'improvviso deportati in Messico.

 

Tom Ascheim, presidente di Freeform, ha dichiarato entusiasta: “Cinque in famiglia rappresenta il cuore e l’anima di quello che significa essere una famiglia nei momenti più difficili. Siamo così fortunati noi di Freeform a essere la casa di questa storia reimmaginata, dato che continuiamo a rappresentare la resilienza dei giovani adulti e l’importanza di combattere per far sentire la propria voce in momenti dubbiosi. Siamo felici di essere in grado di condividere questa storia all’avanguardia di Amy e Chris con un nuovo pubblico, e siamo entusiasti che i nostri spettatori scopriranno la bellezza di questa serie”.

 

Del cast faranno parte Brandon Larracuente, Emily Tosta, Niko Guardado ed Elle Paris Legaspi. La realizzazione sarà curata da Chris Keyser e Amy Lippman, già creatori dell'originale. Considerando il tema drammaticamente molto attuale affrontato, anche questo nuovo Cinque in famiglia si trasformerà in cult televisivo?