24 agosto 2017

Cattivissimo me: 10 cose su Gru e i Minions che forse non sapevi

Ecco le risposte ad alcuni quesiti frequenti sulla saga animata prodotta da Illumination Entertainment

 

L'attesa è finita. Cattivissimo me 3 debutta nei cinema italiani a partire da giovedì 24 agosto, pronto a risvegliare il pubblico nostrano dopo un'estate dagli incassi parecchio sonnacchiosi.

 

In occasione del loro ritorno nei cinema, abbiamo provato a rispondere a qualche FAQ (Frequently Asked Questions) riguardante Gru, i mitici Minions e in generale le pellicole di questa fortunatissima amatissima cattivissima saga animata.

 

Guarda il trailer italiano di Cattivissimo me 3

 

Leggi l'intervista ad Alvaro Soler e ai Morat, autori di una canzone della colonna sonora di Cattivissimo me 3

Il minionese, una lingua tutta loro che al suo interno contiene termini di numerose lingue “vere”, come italiano, spagnolo, francese, russo, inglese antico e anche e soprattutto lingue orientali, dal cinese al giapponese.

Il protagonista dei film della saga di Cattivissimo me, almeno prima che i Minions gli rubassero la scena, è Gru. Un personaggio che prende ispirazione da un fumetto inglese degli anni '60, Grimly Feendish.

Il nome Gru è composto dalle iniziali del Direttorato Principale per l’Informazione dell’esercito russo (Glavnoe Razvedyvatel'noe Upravlenie), un servizio segreto militare sovietico.

Inizialmente i Minions erano stati concepiti come dei trolls. Nel corso della lavorazione del primo Cattivissimo me, disegno dopo disegno hanno però sempre più assunto l'aspetto degli omuncoli gialli che indossano grandi occhiali così come li conosciamo ora.

C'è anche chi sostiene che i Minions siano stati ispirati dai Servbot del videogame MegaMan Legends e chi invece pensa che lo spunto principale sia nato dai pupazzi della LEGO.

Questa è facile, dai: nello spettro dei colori, il viola è il colore opposto al giallo.

I registi Pierre Coffin e Kyle Balda l'hanno presa in prestito da Hyde and Go Tweet, un cartone della Looney Tunes del 1960 in cui Titti beve la pozione di Dottor Jekyll e Mr. Hyde e dà vita a un suo doppio mostruoso.

È il nuovo cattivone di Cattivissimo me 3, una baby star che in uno show tv anni '80 aveva la parte di un genio del male. E da grande lo è diventato davvero.

Il film “solista” dei Minions, che nel mondo ha guadagnato $1.167 miliardi. Il primo Cattivissimo me si è invece fermato ad “appena” $546,010,705, mentre Cattivissimo me 2 ha raggiunto a livello globale quota $975.8 milioni.

Sì, ma solo il 5% delle persone. Secondo uno studio, il restante 95% della popolazione mondiale è invece a conoscenza dei simpatici omuncoli gialli.