27 luglio 2017

Cattivissimo me 3, l'intervista con Alvaro Soler e i Morat

Il cantante spagnolo e il gruppo colombiano ci hanno parlato della canzone composta per la pellicola animata, e non solo

 

Cattivissimo me 3 sta per arrivare nei cinema. Manca ormai meno di un mese al 24 agosto, il giorno del ritorno di Gru e dei Minions nei cinema italiani. Nell'attesa abbiamo scambiato quattro chiacchiere in compagnia del cantante spagnolo Alvaro Soler e del gruppo colombiano dei Morat, che insieme hanno realizzato il pezzo solare e super estivo Yo Contigo, Tú Conmigo, presente nella colonna sonora della pellicola animata. Ecco cosa ci hanno raccontato.

Per prima cosa, i Morat ci hanno spiegato com'è nato il brano: “Abbiamo fatto questa canzone per il film, ma ci siamo divertiti molto a lavorare insieme. Ci siamo incrociati con Alvaro qualche mese prima e ci era venuta voglia di fare qualcosa insieme. Poi è capitata l’occasione di fare questa canzone. Di solito non creiamo una canzone partendo da un argomento preciso, e in questo caso invece dovevamo fare una canzone che avesse senso per il film. Non è stato semplice come al solito, ma il risultato è cool”. Sarà solo la prima collaborazione con il mondo del cinema? La band non lo esclude: “Al momento non ci sono piani, ma perchè no?”.

 

Guarda il trailer italiano di Cattivissimo me 3

 

A proposito dell'attesissimo Cattivissimo me 3, i Morat ci hanno svelato qual è il loro personaggio preferito: “Il nuovo super cattivo Brat. Attacca i suoi nemici usando la gomma da masticare. Ma Gru rimane il migliore”.

E poi, in coro con Alvaro, hanno aggiunto: “E i Minions, ovviamente!”.

Alvaro Soler è noto come autore di “tormentoni”, come El mismo sol e Sofia, che ci hanno accompagnati nelle scorse due estati. Il cantante ha però rivelato che non c'è una formula magica per creare una hit di successo: “In realtà non c’è un segreto. L’importante è divertirsi. Quando eravamo in studio con i Morat si è creato un grande feeling e ci siamo divertiti tantissimo. Quindi essenzialmente questo: creare connessione con le persone che ti stanno intorno e divertirsi”.

 

Riguardo ai suoi piani futuri, Alvaro per ora non si sbottona troppo: “Al momento non ho in previsione di fare uscire altre canzoni, sto lavorando al nuovo disco e ho dei concerti in Spagna”. Così come nemmeno i Morat: “Yo Contigo, Tú Conmigo è stato fatto proprio per il film ed è un ottimo singolo per le radio, ma al momento non c’è altro”.

 

Dopo questa collaborazione, ci sono altri artisti con cui vorrebbero lavorare? Alvaro ci ha detto che questa: “È la domanda più difficile, perchè ci sono tantissimi nomi. Cambiano ogni giorno. Adesso per esempio ti dico Juanes”. Sulla stessa lunghezza d'onda i Morat: “Anche per noi scegliere è difficile. Juanes è sicuramente uno con cui vorremmo lavorare, ma anche con artisti come Shakira”.

La band ci ha inoltre consigliato una pellicola da non perdere proveniente dal loro paese, la Colombia: “Sicuramente El abrazo de la serpiente, un film che è stato candidato anche al Premio Oscar come miglior film straniero”. Riguardo alla loro pellicola italiana del cuore, sia i Morat che Soler non hanno dubbi: “La vita è bella”. Che dire? Davvero una gran bella scelta!