15 maggio 2018

Cannes 2018: il trailer del film di Spike Lee che ha conquistato il Festival

Prima anticipazione per BlacKkKlansman, la brillante pellicola antirazzista applaudita sulla Croisette

 

Se Lars von Trier con il suo ultimo The House That Jack Built ha diviso parecchio, tra chi ha gridato al capolavoro e chi ha gridato dallo spavento, e dal disgusto, c'è invece un altro grande autore che al Festival di Cannes 2018 sembra aver messo tutti d'accordo: Spike Lee.

 

Il regista di Fa' la cosa giusta e Inside Man ha presentato in Concorso il nuovo BlacKkKlansman, film con John David Washington e Adam Driver nei panni di due agenti che si infiltrano nel Ku Klux Klan. Un tema delicato, che però Lee sembra aver affrontato con la giusta dose d'ironia, capace di conquistare pubblico e critica presenti sulla Costa Azzurra, che hanno acclamato il lavoro con una standing ovation.

via GIPHY

Il film sarà piaciuto anche alla Giuria, presieduta quest'anno da Cate Blanchett? Per scoprirlo ci sarà da pazientare fino a sabato 19 maggio, quando ci sarà la cerimonia di chiusura del Festival, con tanto di assegnazione della Palma d'Oro e degli altri premi.

 

Il film di Spike Lee non ha ancora una data d'uscita ufficiale italiana, ma intanto possiamo gustarci il primo brillante trailer, che sembra giustificare gli entusiasmi scatenati a Cannes.