12 marzo 2018

Cameron Diaz sta pensando di ritirarsi dal cinema?

L'amica e collega Selma Blair ha dichiarato che la star di Tutti pazzi per Mary non è più interessata a recitare

 

Cameron Diaz è vicina a dire addio al mondo del cinema?

via GIPHY

L'affascinante e simpatica attrice 45enne, interprete di successi come Tutti pazzi per Mary e The Mask - Da zero a mito e di film cult come Essere John Malkovich, Vanilla Sky e Ogni maledetta domenica, si starebbe già godendo una pensione (molto) anticipata. Questo almeno è quanto ha raccontato la sua amica e collega Selma Blair, con cui nel 2002 aveva girato la romcom La cosa più dolce... (The Sweetest Thing).

 

Cameron in effetti è assente dalle scene da 4 anni. Le sue ultime tre pellicole (Annie - La felicità è contagiosa, Sex Tape - Finiti in rete e Tutte contro lui) sono uscite nel 2014 e da allora sul grande schermo non si è più vista. Secondo la Blair non si tratterebbe soltanto di una pausa momentanea, ma di un ritiro vero e proprio. A proposito di un ipotetico seguito de La cosa più dolce... ha dichiarato: “Le ho detto che sarebbe stato bello girare un sequel, ma lei si è ritirata. Per Cameron è come se lei avesse già dato ormai”.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel su Cameron Diaz

 

Scopri la top 10 dei film con Cameron Diaz da non perdere

 

Anche secondo un'altra fonte riportata dal tabloid Daily Star, la Diaz al momento si sta godendo il matrimonio con Benji Madden del gruppo pop-punk Good Charlotte e pensa alla maternità: “Cameron è costantemente sommersa da sceneggiature, ma non le interessano. È felice, innamorata e vuole sfruttare al massimo la sua libertà e il suo tempo libero. Le piace fare la casalinga e amerebbe più di ogni altra cosa essere mamma”.

 

Siamo contenti per lei, ma allo stesso tempo non possiamo far altro che sperare di rivederla nei cinema. Cameron, ti prego, ripensaci!

via GIPHY