16 gennaio 2017

Box-office: Collateral Beauty conquista il primo posto

La pellicola drammatica con Will Smith va più forte di Allied e dei deludenti The Founder e Silence

 

Flop in patria, grande successo in Italia. Strano il destino di Collateral Beauty, il nuovo film drammatico con Will Smith che negli Usa non ha conquistato il pubblico e ha avuto critiche feroci, mentre dalle nostre parti è riuscito a ottenere la vetta del botteghino alla sua seconda settimana di programmazione.

 

Dopo l'esordio in terza posizione la scorsa settimana, Collateral Beauty è risultato il film più visto del weekend, ha portato il suo totale a oltre 6 milioni di euro e battuto sia gli altri campioni d'incasso degli ultimi giorni come Sing, Mister Felicità, Assassin's Creed e Oceania, che tutte le nuove entrate.

 

Tra le novità, ottima partenza solo per Allied – Un'ombra nascosta, la pellicola spionistica con Brad Pitt e Marion Cotillard che anch'essa non è andata granché bene negli Usa. Deludenti invece le aperture di The Founder, il film sul fondatore di McDonald's interpretato da Michael Keaton, settimo, e del nuovo lavoro di Martin Scorsese Silence, soltanto ottavo.

 

Anche dall'altra parte dell'Oceano le novità settimanali non sfondano. Negli Usa al primo posto c'è il sorprendente Il diritto di contare (Hidden Figures) con protagoniste Taraji P. Henson, Octavia Spencer e la cantante Janelle Monáe, al suo quarto weekend nelle sale americane, seguito dal musical La La Land, in ascesa dopo il trionfo ai Golden Globe 2017.

 

Scopri tutti i vincitori dei Golden Globe 2017

 

La prima delle new-entry è al quinto posto con l'horror The Bye Bye Man, che con gli incassi del primo weekend ha già superato i suoi costi di produzione. Risultati invece al di sotto delle aspettative per Patriots Day, il film con Mark Wahlberg sull'attentato alla maratona di Boston, per l'avventuroso action Monster Trucks e per il thriller con Jamie Foxx Sleepless – Il giustiziere.

 

Box-office Italia

1. Collateral Beauty

weekend €2.108.748/totale € 6.234.127

2. Allied – Un’ombra nascosta

weekend € 1.861.521/totale € 1.861.521

3. Sing

weekend € 1.552.537/totale € 5.757.714

4. Mister Felicità

weekend € 1.189.959/totale € 9.181.570

5. Assassin's Creed

weekend € 1.061.343/totale € 5.101.549

6. Oceania

weekend € 755.296/totale € 13.172.011

7. The Founder

weekend € 741.735/totale € 741.735

8. Silence

weekend € 725.190/totale € 725.190

9. Passengers

weekend € 498.108/totale € 4.852.456

10. Il GGG – Il Grande Gigante Gentile

weekend € 455.635/totale € 4.213.376

 

Box-office Usa

1. Il diritto di contare

weekend $ 20.500.000/totale $ 54.800.000

2. La La Land

weekend $ 14.500.000/totale $ 74.100.000

3. Sing

weekend $ 13.800.000/totale $ 233.000.000

4. Rogue One: A Star Wars Story

weekend $ 13.800.000/totale $ 498.900.000

5. The Bye Bye Man

weekend $ 13.400.000/totale $ 13.400.000

6. Patriots Day

weekend $ 12.000.000/totale $ 12.900.000

7. Monster Trucks

weekend $ 10.500.000/totale $ 10.500.000

8. Sleepless – Il giustiziere

weekend $ 8.500.000/totale $ 8.500.000

9. Underworld: Blood Wars

weekend $ 5.800.000/totale $ 23.900.000

10. Passengers

weekend $ 5.600.000/totale $ 90.000.000