18 luglio 2017

Bohemian Rhapsody, via alle riprese del film su Freddie Mercury

Da metà settembre Rami Malek di Mr. Robot sarà impegnato nei ciak del biopic sul leader dei Queen

 

Il film su Freddie Mercury e sui Queen sta finalmente per arrivare nei cinema!

Insomma, l'attesa sarà ancora lunga, però adesso se non altro c'è l'ufficialità dell'inizio delle riprese, previsto per la metà di settembre nei dintorni di Londra. È stato inoltre annunciato che la pre-produzione della pellicola, che si chiamerà proprio come uno dei brani più celebri della band britannica, Bohemian Rhapsody, partirà già la prossima settimana.

Confermato sia il nome del regista, Bryan Singer, che quello del protagonista. A interpretare il leggendario cantante ci sarà Rami Malek, attore 36enne che ha dimostrato al mondo le sua capacità recitative nel ruolo del singolare hacker Elliot Alderson nella serie tv Mr. Robot. A comunicare l'imminente avvio dei ciak è stato il sito ufficiale dei Queen, dove è stato confermato pure che la sceneggiatura sarà firmata da Anthony McCarten, già autore dello script de La teoria del tutto.

 

Malek è subentrato nel progetto a Sacha Baron Cohen, che avrebbe dovuto vestire i panni di Freddie in un primo tempo. Dopo la defezione della star di Borat, la produzione del biopic si è arenata per tre anni. Fino ad ora.

 

Il chitarrista Brian May e il batterista Roger Taylor, anche produttori della pellicola, in una recente intervista hanno parlato del protagonista dichiarando: “Rami ha una grande presenza ed è totalmente coinvolto nel progetto. E questo è meraviglioso”. Sei d'accordo con loro? Pensi che Rami Malek sia la scelta giusta per la parte di Freddie Mercury?