21 marzo 2018

Black Panther meglio di Star Wars: è il film più twittato di sempre

Il cinecomics Marvel con Chadwick Boseman e Michael B. Jordan ha stabilito un primato su Twitter

 

Non contento di dominare la classifica dei film più visti nelle sale statunitensi da ormai 5 settimane di fila – nemmeno la nuova Lara Croft interpretata da Alicia Vikander in Tomb Raider è riuscito a fermarlo – Black Panther conquista ora un altro record. Questa volta non nei cinema, ma in rete.

 

La pellicola diretta da Ryan Coogler con Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong'o e Martin Freeman è adesso il film più twittato di tutti i tempi. In appena poco più di un mese dalla sua uscita, ha generato qualcosa come oltre 35 milioni di messaggi pubblicati su Twitter, e il numero è destinato a crescere ancora.

 

Pantera Nera è riuscito a superare persino i precedenti primati stellari stabiliti da Star Wars: Il risveglio della Forza e Star Wars: Gli ultimi Jedi. A fargli guadagnare la vetta di questa particolare classifica sul popolare social network sono stati gli hashtag #BlackPanther, #WakandaForever e #Wakanda.

 

Una chart interna al film stabilisce inoltre che il personaggio che ha generato più tweet è stato il protagonista T'Challa (Chadwick Boseman), tallonato dal cattivo Erik Killmonger (Michael B. Jordan) e dal genio informatico Shuri (l'attrice rivelazione Letitia Wright). Il tweet di maggiore successo legato a Black Panther è stato quello in cui il rapper Kendrick Lamar ha svelato di aver curato la colonna sonora, ma sono stati molto apprezzati e condivisi dagli utenti anche il simpatico video di due ragazzini che hanno cercato di entrare al cinema vestiti come un unico uomo gigante e dai complimenti di Michelle Obama nei confronti della pellicola.