20 febbraio 2018

Black Panther: i divertenti video di Michael B. Jordan che fa flessioni

L'attore costretto a fare esercizio fisico dopo aver perso una scommessa con la collega Lupita Nyong'o

 

Black Panther da record al botteghino americano. Nel weekend lungo del Presidents Day, in quattro giorni di programmazione la pellicola di Ryan Coogler con Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong'o e Martin Freeman ha conquistato la bellezza di 235 milioni di dollari, un risultato superiore persino alle più rosee aspettative. Senza contare che nel frattempo la colonna sonora della pellicola, curata dal rapper Kendrick Lamar, è subito balzata al primo posto della Billboard chart degli album più venduti negli Stati Uniti.

 

Oltreoceano in pratica è scoppiata la Black Panther mania, che sta coinvolgendo anche i social network. Nelle ultime ore stanno infatti diventando virali i simpatici video postati in rete da Lupita Nyong'o di Michael B. Jordan costretto a fare flessioni in qualunque situazione.

via GIPHY

Il motivo? L'attore ha confessato di aver perso una scommessa con la collega, che ora può obbligarlo a fare flessioni sulla braccia quando preferisce. Ecco alcuni casi.

On-call push-ups #3 in popcorn at the #CalvinKlein show @MichaelBJordan. 3 more to go...

A post shared by Lupita Nyong'o (@lupitanyongo) on