12 marzo 2018

Black Panther: ci sono già idee per un sequel e per degli spin-off

Il boss di Marvel Kevin Feige ha parlato della possibilità di altre pellicole legate al cinecomics del momento

 

Non poteva essere altrimenti. È il più grande incasso di questo inizio 2018 ed era quindi inevitabile che Black Panther avesse un sequel. Più difficile immaginare che la sua lavorazione procedesse in maniera così rapida.

 

Il cinecomics Marvel sta dominando il box-office statunitense da un mese a questa parte e in patria ha già superato i $560 milioni, mentre nel mondo ha da poco passato l'impressionante quota del miliardo di dollari. E la sua corsa sembra essere ancora lunga.

 

Il film diretto da Ryan Coogler con un cast che comprende tra gli altri Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong'o, Martin Freeman, Daniel Kaluuya e Danai Gurira avrà un seguito, ormai è ufficiale, e sembra anche che ci siano già delle idee concrete in proposito.

 

A rivelarlo è stato Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, che in una nuova intervista rilasciata a Entertainment Weekly ha dichiarato: “Non ho ancora nulla di specifico da rivelare, ma posso assicurarvi che lo faremo assolutamente. Uno dei miei passatempi preferiti agli studios Marvel è ripensare a un primo capitolo e iniziare a fantasticare su cosa succederà nel secondo. Ci sono state molte conversazioni di questo tipo quando abbiamo messo insieme il primo Black Panther. Abbiamo altre idee e una direzione molto precisa per il nuovo capitolo”.

 

Feige ha inoltre avanzato la possibilità di realizzare dei lavori spin-off legati al super successo del momento: “Penso ci sia molto potenziale a disposizione. Al riguardo siamo in bilico fra il volere dare di più ai fan e il timore di dare loro troppo, ma personalmente morirei dalla voglia di vedere degli spin-off incentrati su uno qualsiasi degli altri personaggi di Black Panther. Credo che Shuri (Letitia Wright) sia sbalorditiva e vedrete molto di più su di lei nel nostro universo cinematografico. Okoye (Danai Gurira), vedrei volentieri anche tre film soltanto sul suo personaggio. Non sto dicendo che li gireremo, ma sto dicendo che l’idea ci intriga”.

 

Pronti per un intero nuovo universo cinematografico legato a Black Panther?

via GIPHY