04 maggio 2018

Benedict Cumberbatch sarà una spia nel thriller Ironbark

L'interprete di Sherlock protagonista di una pellicola ambientata durante la Guerra Fredda

 

È stato il detective Sherlock, il matematico Alan Turing, il supereroe Doctor Strange e presto sarà... una spia. Benedict Cumberbatch conferma di essere uno degli interpreti più versatili oggi in circolazione sulla scena mondiale e con il suo prossimo film si cimenterà con un nuovo ruolo, che per lui segnerà un ritorno alle atmosfere de La talpa.

 

L'attore 41enne, attualmente nei cinema con il successo mondiale Avengers: Infinity War e presto di ritorno sul piccolo schermo con la miniserie Patrick Melrose, sarà la spia Greville Wynne nel film Ironbark, un thriller ambientato nel corso della Guerra Fredda. La pellicola racconta la vera storia di Wynne, uomo d’affari britannico che ha aiutato la CIA a infiltrarsi nel programma nucleare dei sovietici. Le sue informazioni diedero un contributo determinante per porre fine alla crisi missilistica di Cuba.

 

Ironbark vedrà impegnato alla regia Dominic Cooke, fresco regista dell'imminente On Chesil Beach, dramma romantico con protagonista Saoirse Ronan atteso in uscita nei prossimi mesi. Cooke figura anche tra i produttori esecutivi del progetto insieme a Cumberbatch e per i due si tratta della seconda collaborazione dopo aver già lavorato insieme alla serie TV della BBC The Hollow Crown.

 

In attesa di sapere se, e quando, ci sarà una quinta stagione di Sherlock, potremmo quindi goderci Benedict di nuovo sul grande schermo in una pellicola che promette di essere molto intrigante e tesa.

via GIPHY