14 novembre 2017

Ben Affleck dice addio a Batman?

L'attore si è mostrato dubbioso riguardo al suo futuro come Bruce Wayne dopo Justice League

 

Ben Affleck e Batman nell'ultimo periodo stanno vivendo una relazione davvero complicata. Inizialmente l'attore e regista avrebbe dovuto girare la nuova pellicola standalone dedicata all'eroe pipistrello, provvisoriamente intitolata The Batman, di cui aveva persino già scritto la sceneggiatura.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel dedicato a Ben Affleck

 

Ben si è però poi fatto da parte, per lasciare spazio dietro la macchina da presa a Matt Reeves, il regista di Cloverfield e The War – Il pianeta delle scimmie. Nonostante questo, sarebbe dovuto rimanere comunque il protagonista del lavoro. Ipotesi che però adesso non appare più così certa.

Mentre è impegnato nella promozione dell'imminente Justice League, da giovedì 16 novembre nelle sale italiane, Affleck ha dichiarato che la sua presenza nel nuovo The Batman è “qualcosa che sta contemplando”, facendo così immaginare che non ha ancora firmato il contratto. Riguardo al suo ritorno nelle vesti di Bruce Wayne, ha aggiunto inoltre: “Non puoi interpretarlo per sempre, quindi sto trovando un modo elegante e fico per passare ad altro”.

 

Parole che lasciano intendere che il suo addio alle pellicole DC Comics potrebbe avvenire a breve. Forse già dopo l'arrivo di Justice League.