11 febbraio 2019

Bafta 2019: 7 premi a La favorita, però il miglior film è Roma

Le pellicole di Yorgos Lanthimos e di Alfonso Cuarón si sono divise i premi principali

 

In attesa degli Oscar veri e propri, che verranno consegnati domenica 24 febbraio a Los Angeles, si sono intanto tenuti quelli che sono considerati gli Oscar britannici, ovvero i Bafta 2019. A spartirsi la maggior parte dei premi in quest'edizione sono stati soprattutto due titoli: La favorita e Roma.

via GIPHY

La favorita di Yorgos Lanthimos si è portato a casa ben 7 premi, tra cui quello per il miglior film britannico, quello per la miglior attrice protagonista con Olivia Colman, capace di superare Lady Gaga e Glenn Close, e quello per la miglior attrice non protagonista a Rachel Weisz, che ha battuto tra le altre pure Emma Stone, presente anche lei nel cast della pellicola. Come migliori attori sono invece stati premiati Rami Malek per Bohemian Rhapsody e Mahershala Ali per Green Book.

 

Il riconoscimento più ambito, quello di miglior film dell'anno, è però andato a Roma di Alfonso Cuarón, che si è aggiudicato un totale di 4 Bafta e che è sempre più il favorito numero uno per la vittoria agli Academy Awards 2019. Roma ha ottenuto anche il premio per il miglior lavoro non in lingua inglese, categoria in cui ha avuto la meglio anche sull'italiano Dogman di Matteo Garrone.

 

Qui di seguito ti proponiamo l'elenco di tutti i vincitori dei prestigiosi Bafta 2019.

 

BEST FILM

“Roma”, Alfonso Cuarón, Gabriela Rodríguez

 

DIRECTOR

Alfonso Cuaron, “Roma”

 

LEADING ACTOR

Rami Malek, “Bohemian Rhapsody”

 

LEADING ACTRESS

Olivia Colman, “The Favourite”

 

SUPPORTING ACTOR

Mahershala Ali, “Green Book”

 

SUPPORTING ACTRESS

Rachel Weisz, “The Favourite”

 

ORIGINAL SCREENPLAY

“The Favourite”, Deborah Davis, Tony McNamara

 

ADAPTED SCREENPLAY

“BlacKkKlansman”, Spike Lee, David Rabinowitz, Charlie Wachtel, Kevin Willmott

 

ORIGINAL MUSIC

“A Star is Born”, Bradley Cooper, Lady Gaga, Lukas Nelson

 

FILM NOT IN THE ENGLISH LANGUAGE

“Roma”, Alfonso Cuarón, Gabriela Rodríguez

 

DOCUMENTARY

“Free Solo”, Elizabeth Chai Vasarhelyi, Jimmy Chin, Shannon Dill, Evan Hayes

 

ANIMATED FILM

“Spider-Man: Into the Spider-Verse”, Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman, Phil Lord

 

OUTSTANDING BRITISH FILM

“The Favourite”, Yorgos Lanthimos, Ceci Dempsey, Ed Guiney, Lee Magiday, Deborah Davis, Tony McNamara

 

CINEMATOGRAPHY

“Roma”, Alfonso Cuarón

 

EDITING

“Vice”, Hank Corwin

 

PRODUCTION DESIGN

“The Favourite”, Fiona Crombie, Alice Felton

 

COSTUME DESIGN

“The Favourite”, Sandy Powell

 

MAKE UP & HAIR

“The Favourite”, Nadia Stacey

 

SOUND

“Bohemian Rhapsody”, John Casali, Tim Cavagin, Nina Hartstone, Paul Massey, John Warhurst

 

SPECIAL VISUAL EFFECTS

“Black Panther”, Geoffrey Baumann, Jesse James Chisholm, Craig Hammack, Dan Sudick

 

OUTSTANDING DEBUT BY A BRITISH WRITER, DIRECTOR OR PRODUCER

“Beast”, Michael Pearce (Writer/Director), Lauren Dark (Producer)

 

BRITISH SHORT ANIMATION

“Roughhouse”, Jonathan Hodgson, Richard Van Den Boom

 

BRITISH SHORT FILM

“73 Cows”, Alex Lockwood

 

EE RISING STAR AWARD (VOTED FOR BY THE PUBLIC)

Letitia Wright

 

OUTSTANDING BRITISH CONTRIBUTION TO CINEMA (PREVIOUSLY ANNOUNCED)

Elizabeth Karlsen and Stephen Woolley, Number 9 Films

 

BAFTA FELLOWSHIP (PREVIOUSLY ANNOUNCED)

Thelma Schoonmaker

 

PH: Getty Images