04 ottobre 2017

Avatar: Kate Winslet è la grande novità dei sequel

L'ultima volta che avevano lavorato insieme si era rivelato un “leggero” successo e anche la loro nuova collaborazione dovrebbe sbancare con facilità i botteghini. Kate Winslet sarà di nuovo diretta da James Cameron, a 20 anni di distanza dall'uscita di Titanic, nei sequel di Avatar.

Ad annunciarlo con grande orgoglio è stato lo stesso regista: “Kate e io abbiamo cercato per vent'anni di fare qualcosa insieme, fin dalla nostra prima collaborazione in Titanic, che è stata una delle più appaganti della mia carriera. Non vedo l'ora di vederla portare in vita il suo nuovo personaggio”.

La Winslet vestirà i panni di un personaggio di nome Ronan. Per ora non si sa però ancora in quanti dei quattro sequel previsti farà la sua apparizione. L'attrice premio Oscar va comunque ad arricchire un cast che vanta anche Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Stephen Lang, Joel David Moore, Matt Gerald, Oona Chaplin e Cliff Curtis, quest'ultimo volto noto soprattutto agli spettatori della serie Fear the Walking Dead.

Le riprese dei sequel di Avatar hanno avuto il loro via ufficiale lo scorso 25 settembre e presto vedranno l'arrivo sul set pure di Kate Winslet. Per l'approdo in sala ci sarà invece da attendere un po' di più: Avatar 2 uscirà nei cinema il 18 dicembre 2020 e Avatar 3 il 17 dicembre 2021, seguiti dai due episodi conclusivi della saga previsti per il 2024 e il 2025.