19 ottobre 2016

Le 10 attrici rivelazione del 2016

Da Gal Gadot a Priyanka Chopra, dieci interpreti emergenti che si sono segnalate negli ultimi mesi

 

Stanchi delle solite facce e dei soliti nomi noti? Nel corso degli ultimi mesi sono diversi i volti freschi che si sono affacciati sul piccolo e sul grande schermo. Una serie di giovani interpreti molto promettenti che si sono segnalati come ottime garanzie per il presente e ancora di più come splendide promesse per il futuro.

 

In attesa di scoprire gli attori più promettenti, ladies first: partiamo dalle 10 attrici rivelazione del 2016.

Il futuro è suo. La figlia 17enne di Johnny Depp e Vanessa Paradis ha subito dimostrato di essere una star nata. D'altra parte, con due genitori così non poteva essere altrimenti... Lily-Rose Depp si è segnalata non solo sul red carpet dell'ultimo Festival di Venezia, ma anche come attrice: nella pellicola rétro Planetarium recitata al fianco di Natalie Portman e nel film indie Yoga Hosers di Kevin Smith.

Da uno dei film italiani rivelazione, Lo chiamavano Jeeg Robot, una delle interpretazioni più sorprendenti dell'annata. L'esordiente Ilenia Pastorelli, nella parte della fanciulla innocente e sexy al tempo stesso che fa invaghire Claudio “Jeeg Robot” Santamaria è perfetta. Chi se lo sarebbe aspettato da una “reduce” del Grande Fratello?

Al fianco di un peso massimo come Sylvester Stallone e di un giovane attore pure lui da tenere d'occhio, Michael B. Jordan, la vera sorpresa di Creed – Nato per combattere, lo spin-off della saga pugilistica di Rocky, è lei, Tessa Thompson. Attualmente entrata nel cast della serie Westworld, presto la vedremo anche nel nuovo film di Alex Garland (il regista di Ex Machina) Annihilation accanto a Natalie Portman e Oscar Isaac, e nel supereroistico Thor: Ragnarök.

L'attrice e modella israeliana ha cominciato a farsi notare nella saga action di Fast and Furious, ma la vera svolta per lei è arrivata solo quest'anno. Merito di una parte super, anzi wonder, quella di Wonder Woman in Batman v Superman: Dawn of Justice, che riprenderà il prossimo anno anche in Justice League e nel film “solista” incentrato sul suo personaggio.

Nella serie fumettistica Preacher ci sono due carismatici personaggi maschili: il predicatore fuori dagli schemi Jesse Custer (Dominic Cooper) e lo scatenato vampiro Cassidy (Joe Gilgun). Riuscire a rubare la scena a due tipi tanto singolari non è un'impresa semplice, ma Ruth Negga nei panni della mitica Tulip ci riesce in più di un'occasione. Presto vedremo inoltre l'attrice etiope naturalizzata irlandese in Loving di Jeff Nichols, con un'interpretazione che la propone tra le favorite per una nomination ai prossimi Oscar.

La sua carriera sta procedendo davvero veloce come il vento. Sono bastate appena due parti, quella nel film recitato accanto a Stefano Accorsi chiamato appunto Veloce come il vento e quella nella serie Tutto può succedere, per farla diventare la giovane più richiesta dal cinema e dalla tv tricolore. E la ragazza, oltre a recitare, sa anche cantare molto bene!

Stranger Things è una delle serie più acclamate dell'anno e in poco tempo si è trasformata in un autentico fenomeno della pop culture. Merito anche dei suoi giovanissimi protagonisti, tra i quali si segnala la 12enne Millie Bobby Brown, attrice britannica nata in Spagna. La sua performance nei panni di Undici nella serie fantasy-horror ambientata negli anni '80 è davvero notevole e possiamo immaginare che di lei sentiremo parlare ancora a lungo. Molto a lungo.

La 23enne australiana ha cominciato a farsi notare in The 100, con un ruolo che non è certo passato inosservato. Con la parte di Alicia Clark nella “nostra” serie Fear the Walking Dead (la seconda stagione parte su Paramount Channel a novembre), Alycia Debnam-Carey si è poi confermata come una delle giovani attrici più promettenti oggi in circolazione e, nonostante gli impegni televisivi, è riuscita anche a girare il thriller-horror Friend Request – La morte ha il tuo profilo. Inarrestabile, ha già in cantiere un altro film, Liked, questa volta una commedia.

 

Guarda la foto gallery di Alycia Debnam-Carey

Prima Miss Mondo nel 2000, poi stella di Bollywood, e oggi eroina action. L'indiana Priyanka Chopra si è ormai trasformata in una star mondiale grazie al ruolo della brillante recluta dell'FBI Alex Parrish nella serie Quantico, in onda su Paramount Channel (canale 27 del digitale terrestre) ogni martedì in prima serata. Presto però la vedremo anche nella versione cinematografica di Baywatch e inoltre si è candidata come possibile prima James Bond femminile nella storia della saga di 007!

 

Guarda la foto gallery di Priyanka Chopra

La bionda Brie Larson, classe 1989, ha cominciato a farsi notare nella serie United States of Tara e in alcune pellicole indie come Scott Pilgrim vs. the World, Don Jon e Short Term 12, ma la vera svolta nella sua carriera è giunta quest'anno. Merito del drammatico ruolo della giovane madre nel sorprendente Room, che le ha fatto guadagnare il meritato premio Oscar di miglior attrice protagonista. Adesso tutti la cercano e tutti la vogliono e nei prossimi mesi la vedremo in (almeno) due potenziali blockbuster annunciati: Kong: Skull Island e Captain Marvel. Non è finita qui, perché ha già in cantiere anche il suo debutto dietro la macchina da presa, con la commedia indipendente Unicorn Store.

 

Scopri i ruoli in cui vedere Brie Larson